Spaghetti alla crema di basilico, pecorino romano e datterini

3,0/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Spaghetti alla crema di basilico, pecorino romano e datterini
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un condimento sfizioso per la pasta, ma ottimo sui crostini o per accompagnare secondi piatti di carne.

Categoria: Primi

basilico 1 ciuffo di basilico
pecorino 80 g di pecorino romano a pezzetti
pinoli 40 g pinoli tostati
sale sale q.b.
olio olio extravergine d'oliva q.b.
pomodorino 10 pomodorini datterini
aglio 1 spicchio d' aglio

Preparazione

Nel mixer sistemare il basilico pulito  e un pizzico di sale.
Azionarlo e poi  aggiungere i pezzetti di pecorino,  i pinoli, i pomodorini scottati prima in acqua bollente per pochi minuti e spellati e l'aglio.
Versare a filo l'olio extravergine d'oliva a sufficienza  per ottenere un composto cremoso.
Lessare in abbondante acqua bollente salata la pasta.
colarla al dente e condirla con la crema preparata aiutandosi, se occorre,  con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Quindi servire. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 2, Media voti: 3

    Torna alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Curiosità

    Grignolino d'Asti doc .

    Potrebbero interessarti anche