Pasta brisè al basilico

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta brisè al basilico
Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La pasta brisé al basilico è un impasto base dal profumo fresco e aromatico, ideale da utilizzare per la preparazione di torte salate, biscotti e grissini sfiziosi che appariranno originali e sfiziosi grazie alla colorazione verde chiaro.

Semplicissima da preparare in casa, genuina e irresistibilmente friabile: la nostra pasta brisée al basilico è una valida alternativa alla versione classica, ottima da abbinare a ingredienti tipicamente nostrani, come la mozzarella, il pesto alla genovese fatto in casa o il prosciutto crudo.
Questa ricetta vi permetterà di sbizzarrirvi in cucina e sorprendere i vostri ospiti con innumerevoli snack, antipasti e quiche dal sapore unico e inconfondibile.

Leggete tutti i nostri suggerimenti per preparare in casa la deliziosa pasta brisée al basilico!

Categoria: Consigli Cucina

farina 00 240 g di farina 00
burro 100 g di burro
acqua 70 g di acqua fredda
basilico 12 foglie di basilico fresco
sale 1 cucchiaino di sale

Preparazione

Come fare la Pasta brisè al basilico

Per preparare la pasta brisé al basilico, dobbiamo innanzitutto setacciare la farina 00 e versarla all'interno del boccale di un frullatore. Uniamo anche un cucchiaino di sale fino e le foglie di basilico fresco accuratamente lavate.
Azioniamo il mixer per alcuni secondi, in modo tale da triturare finemente il basilico e ottenere un composto perfettamente omogeneo dal colore verde chiaro.

Tagliamo a cubetti piccoli il burro freddo di frigorifero e uniamolo alla farina, dopodiché frulliamo nuovamente il tutto per 15-20 secondi, così da ottenere il classico impasto sabbioso.

Versiamo il composto ottenuto sopra un piano di lavoro pulito, raccogliamolo a fontana e uniamo gradualmente l'acqua fredda. Impastiamo velocemente con le mani, fino a formare un panetto elastico e morbido.
Adesso che l'impasto è pronto, non ci resta che avvolgerlo con un foglio di pellicola trasparente per alimenti e riporlo in frigorifero per circa 1 ora. 

Trascorso il tempo di riposo necessario affinché il burro solidifichi, possiamo riprendere in mano l'impasto e stenderlo con l'ausilio di un matterello. 

Per realizzare una torta salata, stendiamo l'impasto fino a dargli uno spessore di 3-4 mm e riponiamolo delicatamente all'interno di uno stampo.
Dopo aver fatto aderire la pasta brisé ai bordi, farciamola con gli ingredienti scelti e cuociamola per circa 30-40 minuti in forno preriscaldato a 180°.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Sempre utilizzando la pasta brisé al basilico, possiamo realizzare piccoli biscotti e crackers da gustare come snack in vari momenti della giornata. In questo caso, la cottura può variare dal 15 ai 20 minuti in base alla loro grandezza.

    Se vogliamo realizzare una quiche farcita con ingredienti piuttosto liquidi, come uova o formaggi freschi, consigliamo di cuocere la pasta brisé alla cieca, così da preservarne la friabilità.

    Se non dobbiamo utilizzarla subito, possiamo conservare la pasta brisée al basilico in freezer e scongelarla al momento opportuno, lasciandola per qualche ora a temperatura ambiente.

    Per quale occasione

    La pasta brisé al basilico è una ricetta semplice da realizzare e perfetta per creare innumerevoli torte, biscotti e snack salati da servire durante un buffet o un aperitivo con gli amici.

    Potrebbero interessarti anche