Risotto radicchio e pecorino

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Risotto radicchio e pecorino
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un risotto al radicchio saporito che avvicina il Nord e il Sud...il radicchio Veneto con il pecorino fresco siciliano!

Categoria: Risotti

scalogno 1 scalogno tritato
olio q.b. olio extravergine d'oliva
radicchio 2 cespi di radicchio trevigiano tardivo
speck 150 g di speck a fiammifero
350 g di Carnaroli o Baldo 350 g di Carnaroli o Baldo
vino rosso 1 bicchiere di vino rosso
ho usato Grignolino d' Asti ho usato Grignolino d' Asti
brodo vegetale 1 l di brodo vegetale
pecorino 150 g di pecorino siciliano fresco a tocchetti
burro 20 g di burro
sale q.b. sale
pepe pepe nero

Preparazione

In una pentola soffriggere lo scalogno in 2 cucchiai d'olio, aggiungere il radicchio a striscioline e stufarlo.
Unire lo speck, quindi il riso e tostarlo.
Sfumare con un bicchiere di Grignolino e lasciare evaporare.
Versare poco a poco il brodo per portare a cottura il risotto.
A fine cottura aggiustare di sale, macinare il pepe e mantecare con il burro e il pecorino fresco. Servire subito.

Per quale occasione

Un pranzo in famiglia.

Vino da abbinare

Grignolino.

Curiosità

Una diversa versione del risotto con il radicchio e lo speck... sempre molto gustosa!

Potrebbero interessarti anche