Risotto ai funghi e piselli

5/5 Vota
Su un totale di voti: 3
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Risotto ai funghi e piselli
Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il risotto ai funghi e piselli è un prelibato e semplice primo piatto, ottimo da preparare in occasione di un pranzo in famiglia o con gli amici.

I funghi sono un ingrediente ideale da portare in tavola durante l'autunno, incredibilmente saporito e facile da cucinare. Possiamo utilizzare un mix di funghi, oppure prediligere unicamente i funghi porcini, così da ottenere un piatto dal sapore intenso e aromatico.

La ricetta che vi proponiamo oggi prevede l'abbinamento con i piselli, semplicemente insaporiti con il prezzemolo fresco, uno spicchio d'aglio e abbondante parmigiano grattugiato.
Il risotto che si ottiene è molto saporito e genuino, ottimo da accompagnare con un vino bianco e guastare in piacevole compagnia.

Detto ciò, non ci resta che scoprire come preparare questo delizioso risotto ai funghi e piselli!

Categoria: Risotti

riso 350 g di riso Carnaroli
funghi 150 g di funghi
piselli 120 g di piselli
parmigiano 50 g di parmigiano grattugiato
aglio 1 spicchio d' aglio
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato
brodo vegetale q.b. brodo vegetale
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare il Risotto ai funghi e piselli

Iniziamo a preparare il risotto ai funghi e piselli, portando a bollore il brodo vegetale. Nel frattempo puliamo i funghi e tagliamoli a fettine sottili, dopodiché sbucciamo uno spicchio d'aglio e tritiamolo finemente.

Versiamo un abbondante giro d'olio all'interno di una casseruola, uniamo l'aglio tritato e lasciamolo rosolare per qualche minuto. Non appena risulta leggermente dorato, uniamo i funghi e mescoliamo accuratamente.

Quando i funghi risultano piuttosto morbidi, uniamo anche i piselli e lasciamoli cuocere per 5 minuti circa. Aggiungiamo anche il riso, mescoliamo con un cucchiaio e facciamolo tostare per qualche istante.

Cuociamo il risotto per circa 20 minuti, unendo gradualmente il brodo vegetale caldo e aspettando di volta in volta che venga assorbito. A fine cottura, mantechiamo con abbondante parmigiano grattugiato e uniamo anche il prezzemolo fresco tritato.

Consigliamo di servire il risotto ai funghi e piselli ancora caldo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 3, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    In autunno, possiamo utilizzare i piselli surgelati in alternativa a quelli freschi.

    Scegliendo di mantecare il risotto con il pecorino romano grattugiato, è possibile ottenere un primo piatto ancor più gustoso e prelibato.

    Per quale occasione

    Il risotto ai funghi e piselli è un primo piatto adatto a innumerevoli occasioni, data la sua semplicità e il suo sapore appetitoso che piace a grandi e piccoli. Perfetto per un pranzo domenicale in famiglia, così come a una cena con sopiti speciali.

    Vino da abbinare

    Consigliamo di accompagnare il risotto ai funghi e piselli con un vino bianco fermo e di medio corpo, come, ad esempio, il Soave classico DOC.

    Potrebbero interessarti anche