Quiche di bietoline, ricotta e pinoli

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Quiche di bietoline, ricotta e pinoli
Photo credits: Laura Leone
Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Una torta salata ideale per una cenetta veloce. Potete accompagnarla con un contorno di pomodorini e olive.
E' ottima
sia tiepida che fredda.

Categoria: Quiche

800 g di bietoline 800 g di bietoline
ricotta 250 g di ricotta vaccina
tuorlo 2 uova intere+ 1 tuorlo
pasta sfoglia 2 pasta sfoglia
prosciutto cotto 100 g prosciutto cotto a listarelle sottili
formaggio Grana 100 g di grana
provola 4 fettine di provola dolce
pinoli 1 manciata di pinoli
sale q.b. sale
timo timo
noce moscata noce moscata

Preparazione

Lessare le bietoline in acqua salata e strizzarle bene.
Unire poi la ricotta, 2 uova, il grana il prosciutto cotto e amalgamare con il timo, i pinoli e la noce moscata.
Stendere in teglia la carta forno e la sfoglia, distribuire il composto e disporre sopra le fettine di provola, coprire con l'altra sfoglia e chiudere il bordo.
Spennellare col tuorlo e cuocere in forno ventilato a 180° 30 minuti circa (si formerà una crosticina dorata).

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Vino da abbinare

    Chianti fresco.

    Curiosità

    E' una mia variante di torta salata.

    Potrebbero interessarti anche