Quiche lorraine

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 64
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

La quiche lorraine è una torta salata di origini francesi realizzata con una base di pasta brisée farcita con un ripieno gustoso a base di uova, panna, groviera e pancetta.

Ricca e saporita, la quiche lorraine è buonissima se gustata a temperatura ambiente, dopo almeno 3-4 ore, quando risulta compatta e facile da tagliare.

Lo scrigno di pasta che avvolge un ripieno tanto succulento può essere realizzato con una base pronta o fatta in casa, seguendo gli ingredienti e le indicazioni della nostra ricetta: serviranno farina, burro, acqua freddo e sale.

Come per ogni ricetta, ne esistono diverse versioni, più o meno ricche: alcune prevedono l'aggiunta di cipolle, altre solo verdure. Ognuno di noi può personalizzarla a piacere, aggiungendo prosciutto, radicchio e altri tipi di formaggio. È perfetta servita sia come antipasto, tagliata a quadrettini o a fettine, o da presentare durante un buffet casalingo. 

È possibile prepararla anche con il Bimby seguendo la nostra ricetta

Categoria: Quiche

Per la brisè Per la brisè
farina 00 300 g di farina 00
burro 150 g di burro
acqua 100 ml di acqua fredda
sale q.b. sale
Per il ripieno Per il ripieno
panna 450 g di panna fresca
pancetta 160 g di pancetta a cubetti
150 g di groviera 150 g di groviera
tuorlo 2 uova e 2 tuorli
sale e pepe q.b. sale e pepe
noce moscata q.b. noce moscata

Preparazione

Come fare la Quiche lorraine

Quiche lorraine - p1
Quiche lorraine - p2

Su una spianatoia disponiamo la farina a fontana, uniamo il burro freddo a pezzetti, l'acqua e il sale [1]: impastiamo per bene [2]

Quiche lorraine - p3
Quiche lorraine - p4

fino a creare un panetto che avvolgeremo nella pellicola trasparente e metteremo in frigorifero a raffreddare per 30 minuti [3].  In seguito stendiamo la pasta con un mattarello fino a uno spessore di circa 5 millimetri [4] e adagiamola in uno stampo imburrato e infarinato da 24 cm. La pasta brisè e pronta.

Quiche lorraine - p5
Quiche lorraine - p6

Rosoliamo la pancetta su una padella rovente per pochi minuti, scoliamola su carta assorbente per eliminare il grasso in eccesso. Facciamo raffreddare [5].
Prepariamo la pastella miscelando con una frusta a mano le uova, i tuorli, sale, pepe e moscata insieme alla panna [6].

Quiche lorraine - p7
Quiche lorraine - p8

Distribuiamo sulla base la pancetta e il formaggio a cubetti [7].
Versiamo la pastella sullo scrigno di pasta e ripiegate leggermente i bordi verso l’interno. Cuocete la quiche lorraine a 200 gradi per circa 40 minuti. Dovrà essere gonfia e dorata. Sfornatela e lasciatela raffreddare completamente prima di servire [8].

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 64, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Se vogliamo facilitare l'estrazione della torta salata possiamo utilizzare uno stampo per crostate con fondo removibile.

    Per quanto riguarda i piatti da proporre accanto ad un quiche lorraine un'insalata mista è il contorno perfetto, perchè leggera e spiritosa soprattutto se arricchita da rucola, carote ed olive da affiancare alla lattuga fresca.

    Per stupire i vostri ospiti potete realizzare delle mini quiche lorraine, dividendo le dosi della ricetta in piccoli stampi monoporzione al posto di utilizzare la singola teglia grande. Una soluzione perfetta per mettere in ogni piatto una piccola quiche!

    La versione classica prevede panna, uova, pancetta e gruviera ma nelle tante varianti si aggiungono salumi e formaggi preferiti, anche verdure. Può essere una torta salata svuotafrigo.

    La pancetta, una volta rosolata, deve essere ben asciutta e fredda quando viene inserita sulla base di pasta.

    Si conserva per 2-3 giorni.

    Per quale occasione

    Per un pranzo gustoso e diverso dal solito

    Vino da abbinare

    Grazie al sapore dei formaggi e della pancetta, la quiche lorraine è un rustico dal gusto intenso e molto ricco. L'ideale è abbinarla ad uno spumante come il Franciacorta Brut, un prodotto italiano D.O.C.G che grazie alla sua effervescenza ed acidità si sposa bene con il sapore dolce e grasso dato dagli ingredienti della quiche.

    Potrebbero interessarti anche