Pesto alla siciliana

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 6
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Il pesto alla siciliana è un condimento saporito perfetto per colorare e insaporire tanti primi piatti: ottimo sempre ma ancor più nella bella stagione quando i pomodori e il basilico sono maturi e profumati.

Una ricetta della tradizione che ognuno prepara con piccole variazioni, utilizzando i prodotti che ha a disposizione e secondo i propri gusti: ad esempio, simili e molto apprezzati sono il pesto di pomodori secchi o la variante alla trapanese.

A differenza del classico pesto alla genovese oltre al basilico e pinoli, in questo caso si aggiungono pomodori ramati e ricotta vaccina: frullando tutto a freddo si ottiene una consistenza cremosa e perfetta per condire tutti i tipi di pasta.

Leggi tutti i nostri consigli e preparalo con noi!

Categoria: Sughi e Condimenti

pomodoro 300 g di pomodori ramati
ricotta 100 g di ricotta vaccina
parmigiano 80 g di parmigiano grattugiato
pinoli 30 g di pinoli
olio 80 g di olio extra vergine d'oliva
basilico 1 mazzetto di basilico
sale e pepe q.b. sale e pepe
aglio 1/2 spicchio d' aglio

Preparazione

Per prima cosa laviamo bene i pomodori, tagliamoli a metà o in quattro ed eliminiamo la parte centrale con i semi e il liquido.
Speliamo e sminuzziamo mezzo spiccchio d'aglio.

Laviamo anche delicatamente il basilico e tamponiamolo con un canovaccio pulito senza stropicciare troppo le foglie.

In un recipiente alto mettiamo i pomodori, l'aglio, il basilico e i pinoli e parte dell'olio.
Con un frullatore ad immersione iniziamo a tritare questi ingredienti, poi aggiungiamo il parmigiano grattugiato.

Frulliamo ancora azionando a più riprese e man mano versando l'olio: in questo modo possiamo valutare la consistenza più o meno cremosa che vogliamo ottenere.

Infine aggiungiamo la ricotta, saliamo e pepiamo a piacere, quindi mescoliamo bene per amalgamare.

Il nostro pesto alla siciliana è pronto per essere utilizzato!

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 6, Media voti: 4

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Una variante molto diffusa prevede di sostituire i pinoli con le mandorle pelate.
    Se non vi piace potete evitare di aggiungere l'aglio.

    Al posto del parmigiano possiamo utilizzare del caciocavallo grattugiato.

    Possiamo conservare il pesto chiuso in barattolo in frigorifero per 2-3 giorni.

    Per quale occasione

    Ottimo per condire la pasta o preparare degli stuzzicchini per un aperitivo spalmandolo su fette di pane o crostini.

    Potrebbero interessarti anche