Penne al salmone in rosso

3,8/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Penne al salmone in rosso
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Non è la solita pasta al salmone ma una variante, con un tocco di colore.

Categoria: Primi

penne 350 g di pasta formato penne rigate
philadelphia 90 g di Philadelphia o panna a base vegetale
salmone affumicato 200 g di salmone affumicato
pomodorino 200 g di pomodorini Pachino
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco
scalogno 1 scalogno
aglio 1 spicchio d' aglio
peperoncino q.b. peperoncino
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato fresco
olive taggiasche 1 manciata di olive taggiasche o Gaeta
aceto di mele 1 cucchiaino di capperi in aceto di mele

Preparazione

Mentre la pasta cuoce in abbondante acqua salata, in una padella o saltapasta, soffriggere l'aglio e lo scalogno affettati finemente.
Sbriciolare il peperoncino e aggiungere i pomodorini lavati, asciugati e tagliati a metà.
Cuocere per pochi minuti.
Unire il salmone ridotto a striscioline, bagnare con il vino, lasciare sfumare e
aggiungere il philadelphia o la panna.
Lasciare insaporire, aggiustare di sale, con moderazione perché il salmone affumicato è abbastanza salato.
Intanto scolare la pasta al dente e versarla nella padella, saltarla con il condimento
e le olive, i capperi e una generosa spolverata di prezzemolo tritato.
Servire subito.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 4, Media voti: 3.8

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    una cena tra amici... è super-veloce.

    Vino da abbinare

    Consiglio un vino bianco o un prosecco.

    Curiosità

    Adoro la pasta al salmone, ci sono svariate ricette ... tutte buone e
    saporite... a volte si elaborano ricette con quello che c'è in frigorifero o in dispensa... così è nata questa ricetta... ottima anche con il salmone fresco.

    Commenti degli utenti

    Antonella Vezzani Dadich
    sabato 13 ottobre 2018

    volevo dare tutyte le stelle...ottima!!!!!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 13 ottobre 2018

    Grazie Antonella!

    Rispondi