Penne al salmone in rosso

3,8/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Penne al salmone in rosso
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Non è la solita pasta al salmone ma una variante, con un tocco di colore.

Categoria: Primi

penne 350 g di pasta formato penne rigate
philadelphia 90 g di Philadelphia o panna a base vegetale
salmone affumicato 200 g di salmone affumicato
pomodorino 200 g di pomodorini Pachino
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco
scalogno 1 scalogno
aglio 1 spicchio d' aglio
peperoncino q.b. peperoncino
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato fresco
olive taggiasche 1 manciata di olive taggiasche o Gaeta
aceto di mele 1 cucchiaino di capperi in aceto di mele

Preparazione

Mentre la pasta cuoce in abbondante acqua salata, in una padella o saltapasta, soffriggere l'aglio e lo scalogno affettati finemente.
Sbriciolare il peperoncino e aggiungere i pomodorini lavati, asciugati e tagliati a metà.
Cuocere per pochi minuti.
Unire il salmone ridotto a striscioline, bagnare con il vino, lasciare sfumare e
aggiungere il philadelphia o la panna.
Lasciare insaporire, aggiustare di sale, con moderazione perché il salmone affumicato è abbastanza salato.
Intanto scolare la pasta al dente e versarla nella padella, saltarla con il condimento
e le olive, i capperi e una generosa spolverata di prezzemolo tritato.
Servire subito.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 4, Media voti: 3.8
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    una cena tra amici... è super-veloce.

    Vino da abbinare

    Consiglio un vino bianco o un prosecco.

    Curiosità

    Adoro la pasta al salmone, ci sono svariate ricette ... tutte buone e
    saporite... a volte si elaborano ricette con quello che c'è in frigorifero o in dispensa... così è nata questa ricetta... ottima anche con il salmone fresco.

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti

    Antonella Vezzani Dadich
    sabato 13 ottobre 2018

    volevo dare tutyte le stelle...ottima!!!!!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 13 ottobre 2018

    Grazie Antonella!

    Rispondi