Penne al pesto di pomodori secchi, mandorle e pecorino

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Ricetta di:
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Penne al pesto di pomodori secchi, mandorle e pecorino
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Una rivisitazione del pesto siciliano semplicemente gustoso e molto più
facile nella preparazione!

Categoria: Primi

basilico 10 foglie di basilico lavate e asciugate
prezzemolo 2-3 foglie di prezzemolo
aglio 1 spicchio d' aglio
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale sale
mandorle 40 g di mandorle pelate
pecorino 40 g di pecorino toscano grattugiato (di Pienza)
penne 400 g di pasta formato penne
Pomodori secchi 3 cucchiai di pomodori secchi sott'olio

Preparazione

Porre nel mixer il basilico, il prezzemolo, un pizzico di sale e frullare.
Unire i pomodori, le mandorle, l'aglio, il pecorino, l'olio continuando a frullare quanto basta per ottenere un pesto un po' granuloso, ma cremoso.
Cuocere la pasta, scolarla e condirla.
Se occorre unire un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Cena tra amici.

    Vino da abbinare

    Erbaluce di Caluso doc freschissimo.