Pasta con pomodori e ricotta salata

3/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta con pomodori e ricotta salata
Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

La pasta con pomodori e ricotta salata è un primo piatto fresco e dal sapore delizioso perfetto per le giornate più calde dell’anno.

Un primo estivo leggero e appetitoso, ma soprattutto completo, visto l'abbinamento tra i carboidrati della pasta, i pomodori e il formaggio, tanto che può da solo rappresentare un piatto unico.
Ideale per quanto non si ha voglia di cucinare o si hanno ospiti a casa all’ultimo momento, questo primo piatto gustoso si prepara rapidamente e si presta a numerose varianti.

Leggi i nostri consigli per realizzarlo!

Categoria: Primi

pasta 60 g di pasta
pomodorino 200 g di pomodorini ciliegino
ricotta 20 g di ricotta salata stagionata
rucola q.b. rucola
basilico q.b. basilico
olio 2 cucchiai d' olio extravergine d'oliva
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare la Pasta con pomodori e ricotta salata

La pasta con pomodori e ricotta salata, si prepara davvero con estrema facilità.
Laviamo i pomodori ciliegino e tagliamoli a dadini, mettiamo in una ciotola e condiamo con sale e olio. Grattugiamo la ricotta salata con l’apposito utensile a fori larghi e uniamola ai pomodori senza mescolare. Copriamo il recipiente con la pellicola e poniamolo in frigo a riposare.

In una pentola portiamo ad ebollizione l'acqua e, quando giunge a bollore saliamo e mettiamo a cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione.

Nel frattempo laviamo, asciughiamo e spezzettiamo con le mani la rucola.
Una volta che la pasta è pronta, scoliamola e trasferiamola nel piatto da portata, condiamo con i pomodori, la ricotta e la rucola. Amalgamiamo il tutto, completiamo con una spolverata finale di ricotta e qualche foglia di basilico fresco.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 3
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Questa ricetta è indicata per chi ha poco tempo da dedicare alla cucina, può essere consumata calda o fredda e preparata in anticipo.
    Si conserva in frigorifero almeno per un paio di giorni chiusa in un contenitore di vetro.

    Se non amiamo la ricotta stagionata, una mozzarella tagliata a pezzi rappresenta una valida alternativa. 

    Per quale occasione

    Perfetta per un pranzo o una cena in famiglia o con amici.
    Un ottimo piatto per un pic nic in campagna o da portare in ufficio.

    Potrebbero interessarti anche