Pasta alla crema di limone

4/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta alla crema di limone
Photo credits:
Tempo 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

La pasta alla crema di limone è un primo piatto molto veloce che possiamo preparare quando non abbiamo molto tempo ma desideriamo mangiare qualcosa di particolare senza rinunciare al gusto.

Il limone è perfetto per conferire alla pasta un tocco di freschezza e unito alla panna la sua nota acida viene smorzata, creando una salsina cremosa che avvolge la pasta e la rende profumata e deliziosa.

Si tratta di una ricetta da preparare soprattutto nella bella stagione: mentre la pasta cuoce si prepara il condimento, in pochi minuti il piatto è pronto da servire in tavola, guarnito con la scorza grattugiata dell'agrume ed eventualmente qualche foglia di basilico per dare un tocco di colore.

Scopriamo insieme come preparare la pasta alla crema di limone!

Categoria: Primi

pasta 200 g di pasta
limone il succo e la scorza di 1 limone
burro 30 g di burro
panna 1/2 bicchiere di panna da cucina
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Pasta alla crema di limone

La preparazione della pasta con crema di limone è molto semplice e veloce.
Per prima cosa portiamo a bollore abbondante acqua e una volta giunta ad ebollizione saliamo e mettiamo a cuocere la pasta. Noi consigliamo un formato di pasta lungo, come ad esempio le linguine, ma ognuno può scegliere quello che preferisce.
Facciamo cuocere per il tempo indicato sulla confezione e intanto prepariamo il condimento.

Mettiamo il burro tagliato a pezzetti in un pentolino e facciamolo ammorbidire. Aggiungiamo quindi il succo di limone e la panna liquida. Mentre sono ancora sul fuoco, mescoliamo bene gli ingredienti in modo da creare una salsa omogenea e fluida.

Aggiustiamo di sale e maciniamo del pepe fresco. Quando la pasta è pronta, scoliamola e ricordiamoci di tenere da parte un mestolino o due di acqua di cottura.
Rimettiamo la pasta nella pentola. Aggiungiamo la salsa a base di limone, l'acqua e mescoliamo bene.
Infine uniamo una bella quantità di scorza di limone grattugiata, impiattiamo e serviamo! 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Serviamo la pasta molto calda poiché raffreddandosi, infatti, la salsa perderà la sua cremosità divenendo grumosa e compromettendo l'intero piatto. 

    La pasta alla crema di limone è già buona così, per cui sarà meglio evitare di aggiungere al piatto pronto il formaggio grattugiato, come è abitudine di molti. Il gusto forte del formaggio finirebbe per compromettere il gusto delicato del condimento.

    Un altro consiglio utile riguarda la possibilità di preparare la salsa eliminando la panna, che sebbene contribuisca a creare una meravigliosa cremosità, senza dubbio rende il piatto più pesante. L'alternativa potrebbe essere quella di preparare una vera e propria emulsione di limone da utilizzare per condire la pasta: otterremo un piatto più leggero ed il limone sarà il protagonista indiscusso del piatto.

    Per quale occasione

    Prepariamo le linguine alla crema di limone quando abbiamo ospiti improvvisati a cena e non sappiamo come cavarcela!

    Potrebbero interessarti anche