Panini Ghirlanda con il Bimby

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 9
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Panini Ghirlanda con il Bimby
  Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

I panini ghirlanda con il Bimby, soffici e leggeri, sono perfetti da presentare sulla tavola delle feste come antipasto da abbinare ad un tagliere di formaggi e salumi o a verdure grigliate. 

L'impasto ha un sapore neutro: questa caratteristica ci permette di utilizzare questi panini per accompagnare tantissime pietanze e, a volte, per smorzare il sapore troppo salato di alcuni affettati. 

Per un'idea scenografica e perfetta per le festività natalizie, possiamo utilizzare questi morbidi panini come decorazione per la tavola o come segnaposto legandoli con un nastrino colorato.

Non perderti tutte le nostre idee di Natale del nostro ricettario Bimby.

Categoria: Antipasti con il Bimby

zucchero 2 cucchiaini di zucchero
latte 200 g di latte a temperatura ambiente
acqua 100 ml di acqua
olio 60 ml di olio di semi
tuorlo 2 uova e 1 tuorlo
lievito di birra 10 g di lievito di birra fresco (4 g di lievito di birra secco)
farina 00 600 g di farina 00
sale 1 cucchiaino di sale
penne 30 g di burro a temperatura ambiente + q.b. per s pennellare l'interno dei panini
latte 1 uovo e 2 cucchiai di latte per spennellare i panini

Preparazione

Come fare i Panini Ghirlanda Bimby

Nel boccale del Bimby inseriamo il latte, l'acqua, lo zucchero e il lievito per 2 minuti a 37° velocità 3.

Aggiungiamo l'olio, le uova e il tuorlo per 1 minuto velocità 3, infine uniamo la farina e impastiamo per 4 minuti in modalità spiga.

Coprire e far lievitare l'impasto al caldo per circa 2 ore.

Riprendiamo l'impasto e ricavando 12 palline di peso uguale. Appiattiamo ogni pallina con il mattarello e facciamo all'interno dei tagli, spennelliamo con un po' di burro e arrotoliamo in diagonale e poi richiudiamo a cerchio formando una ghirlanda.

Mettiamo le ghirlande su una teglia ricoperta di carta forno e lasciamo riposare per 30 minuti.

Poi spennelliamo con uovo e latte sbattuti insieme e cospargiamo con semi di sesamo (facoltativo).

Cuociamo in forno caldo statico a 190° per circa 20/30 minuti.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 9, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Potete aggiungere all'impasto delle olive o decorare la superficie, prima di infornare, con semi di papavero.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche