Pandoro fatto in casa

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 12
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pandoro fatto in casa
  Photo credits:
Tempo 90 min
Difficoltà Difficile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La ricetta del pandoro fatto in casa prevede tempo e pazienza, affinché il risuItato sia davvero invitante. Molti di noi cercano di reinterpretare le ricette della pasticceria classica a casa, senza però prevedere i tempi di lievitazione e di cottura. 

Per preparare il pandoro (anche con il Bimby) a casa bisogna affidarsi alla ricetta in modo preciso, passo per passo, e seguite meticolosamente le istruzioni. 

Procuratevi gli ingredienti essenziali come farina, uova, zucchero, burro, lievito di birra e lo stampo tipico del pandoro, che si può trovare online o in qualsiasi rivenditore di attrezzature da pasticcere. 

Per completare la lavorazione avrete bisogno di circa 15 ore, tra lievitazione e cottura (quelli di pasticceria si preparano in 40-50 ore).

Per preparare il pandoro in casa vi consigliamo l'uso di una planetaria in modo che tutti gli ingredienti siano miscelati perfettamente.

Ecco a voi il procedimento di questo dolce di Natale!

Cosa ci serve per la ricetta:

Stampo Pandoro 1 Kg >>

Categoria: Dolci

PER IL POOLISH PER IL POOLISH
farina manitoba 50 g di farina Manitoba
lievito di birra 9 g di lievito di birra
acqua 75 ml di acqua a temperatura ambiente
PER IL PREIMPASTO PER IL PREIMPASTO
farina manitoba 70 g di farina Manitoba
lievito di birra 12 g di lievito di birra
acqua 35 ml d' acqua a temperatura ambiente
tuorlo 1 tuorlo
miele 1 cucchiaio di miele
PER IL PRIMO IMPASTO PER IL PRIMO IMPASTO
farina manitoba 100 g di farina Manitoba
burro 60 g di burro
zucchero a velo 50 g di zucchero a velo
tuorlo 2 tuorli
PER IL SECONDO IMPASTO PER IL SECONDO IMPASTO
farina manitoba 200 g di farina Manitoba
zucchero a velo 120 g di zucchero a velo
burro 60 g di burro a temperatura ambiente
tuorlo 2 tuorli

Preparazione

Come fare il Pandoro fatto in casa

Preparazione del poolish: lievitazione di circa 12 ore

Per preparazione il pandoro, partiamo dalla lavorazione del poolish. Sciogliamo il lievito nell'acqua. Aggiungiamo la farina. Versiamo quest'ultima a poco a poco continuando a girare l'impasto con una forchetta. Non appena l'impasto diventa colloso, lo copriamo con la pellicola e lo mettiamo a lievitare in frigorifero.

Pre-impasto: lievitazione di 1 ora

Per il pre-impasto togliamo il poolish dal frigorifero e lo riportiamo a temperatura ambiente. Sciogliamo il lievito nell'acqua in una ciotola. Inseriamo il miele ed il tuorlo sbattendo tutto il composto con vigore. Copriamo con una pellicola e lasciamo lievitare per 1 ora.

Primo impasto: lievitazione di circa 2 ore

Per il primo impasto togliamo il burro dal frigo, lo tagliamo a dadini e lo lasciamo riscaldare a temperatura ambiente. Controlliamo poolish e pre-impasto. Entrambi devono essere lievitati e ben areati.
Uniamo il poolish e pre-impasto nella ciotola della planetaria facendola partire a bassa velocità. Amalgamiamo poi, a poco a poco, la farina. Aggiungiamo il primo tuorlo. Aspettiamo che si assorba e poi amalgamiamo metà dello zucchero a velo. Ripetiamo il passaggio con gli ingredienti rimanenti poi uniamo il burro a fiocchetti. Copriamo infine l'impasto con la pellicola e lasciamo lievitare per 2 ore.

Secondo impasto: lievitazione di 1 ora

Per il secondo impasto estraiamo il burro dal frigorifero. Agganciamo la ciotola con il primo impasto lievitato all'impastatrice e la azioniamo. Aggiungiamo, pian piano, la farina, 1 tuorlo e lasciamo amalgamare bene. Uniamo lo zucchero a velo e poi altri 25 g di farina. Terminiamo con l'ultimo tuorlo, gli altri 60 g di farina e i restanti 25 di zucchero a velo.  Copriamo e lasciamo lievitare 1 ora.

Cottura

In seguito infariniamo il piano di lavoro e impastiamo leggermente avvolgendo l'impasto: prendiamo i "lati" dell'impasto e richiudiamoli sotto. Adagiamolo in uno stampo imburrato. Copriamo con la pellicola e lasciamo lievitare il tutto fino al bordo.

Inforniamo poi in forno caldo a 170 gradi. Cuociamo per 40-45 minuti. Lasciamo raffreddare e serviamo cosparso di zucchero a velo.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 12, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Provate anche i nostri pandorini di Natale.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (2)

    Filippo
    lunedì 23 novembre 2020

    Lo stampo del pa d'oro e da kilo o da 800 grammi

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 24 novembre 2020

    1 kg 😊

    Rispondi