Pancake salati

I pancake salati sono la versione salata delle frittelle americane: saporiti e versatili possono essere farciti a piacere e preparati in pochi minuti.
4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 95
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

I pancake salati sono delle gustose frittelle, variante salata dei classici pancake americani, preparate con una pastella a base di uova, farina, latte e formaggio grattugiato.

Perfetti per una colazione o una merenda ricche di gusto ed energia, i pancake salati sono perfetti bocconcini anche da servire durante un aperitivo e come antipasto, oltre che come piatto unico completo e saporito.

Veloci da preparare e versatili, possiamo infatti farcirli a seconda delle nostre preferenze con verdure, salumi, salse e formaggi.
Preparateli di piccole dimensioni e impilateli per formare torrette di pancake scenografiche e colorate! 

Qui ve li proponiamo con una salsa allo yogurt accompagnata da salame oppure pomodorini e tonno.

Leggi i nostri consigli per prepararli!

Con le dosi indicate si ottengono circa 15-20 pancake.

Categoria: Finger Food

PER LA PASTELLA PER LA PASTELLA
latte 250 ml di latte intero
farina 200 g di farina 0
parmigiano 80 g di parmigiano grattugiato
lievito 1 cucchiaino di lievito per torte salate
uovo 1 uovo medio
sale e pepe 1 pizzico di sale e pepe
PER FARCIRE PER FARCIRE
yogurt 150 g di yogurt greco
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio evo
spinaci qualche foglia di spinacini freschi
salame q.b. salame Napoli
pomodorino q.b. pomodorini
tonno in scatola 80 g di tonno sott’olio

Preparazione

Come fare i Pancake salati

Pancake salati - Passaggio 1
Pancake salati - Passaggio 2

In una terrina versate la farina, aggiungete il formaggio grattugiato, il sale e il pepe. [1]
Unite l’uovo al centro. Aggiungete gradualmente il latte, mescolando con una forchetta. [2]

Pancake salati - Passaggio 3
Pancake salati - Passaggio 4

Terminate il latte [3] continuando a mescolare per formare una pastella piuttosto fluida.
Amalgamate bene tutti gli ingredienti con una spatola. La pastella dei pancake sarà pronta [4].

Pancake salati - Passaggio 5
Pancake salati - Passaggio 6

Ungete con poco burro e scaldate una padella o crepiera antiaderente. Versate un cucchiaio di pastella alla volta distanziando i mucchietti di qualche cm. [5]
Cuocete i pancake per qualche istante e quando noterete delle bollicine sulla superficie quello sarà il momento di girarli per proseguite la cottura anche dall’altro lato. [6]

Pancake salati - Passaggio 7
Pancake salati - Passaggio 8

Preparate tutti i pancake fino a terminare la pastella, fateli raffreddare su un piatto. [7]
Ora potete pensare alla farcitura: preparate una salsa miscelando lo yogurt greco con un pizzico di sale e pepe e un filo d’olio. [8]

Pancake salati - Passaggio 9
Pancake salati - Passaggio 10

Farcite i pancake alternando la salsa allo yogurt, [9] qualche foglia di spinacino [10]

Pancake salati - Passaggio 11
Pancake salati - Passaggio 12

e una fettina di salame [11]. Formate delle torrette da 3 pancake con questa farcitura.
Per la seconda farcitura, vi proponiamo di utilizzare la salsa allo yogurt da abbinare ai pomodorimi e al tonno sott’olio [12].

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 95, Media voti: 4.4

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    I pancake salati si conservano a temperatura ambiente per un giorno, in frigo per 2 giorni.
    Si possono congelare per 1-2 mesi.

    I pancake dovranno dorarsi ma la cottura dovrà essere breve affinché restino soffici all’interno.
    Meglio aspettare che siano freddi prima di farcirli con gli ingredienti scelti.

    Potete aggiungere il pecorino al posto del parmigiano nella pastella, ma potete anche aromatizzarla con erbe aromatiche tritate finemente e spezie a piacere.
    Anche la farcitura può essere realizzata in molti modi, a seconda di gusti e disponibilità degli ingredienti.

    Per quale occasione

    Prepara i pancake salati per un brunch, una ricca colazione o come bocconcini da servire durante un aperitivo o come antipasto.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche