Insalata di riso con sottaceti

4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 6
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Insalata di riso con sottaceti
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

L'insalata di riso freddo con sottaceti è un piatto unico e corposo, personalizzabile di volta in volta con ingredienti a piacere.

La nostra versione prevede l'utilizzo di cipolline, mais, olive, pomodorini, carciofi e cetriolini sottaceto: per renderla ancora più ricca è possibile aggiungere mozzarella, prosciutto a cubetti e würstel. 

Perfetta per le giornate calde quando non si ha voglia di mettersi ai fornelli: è richiesta solo la cottura del riso e nel frattempo si preparano tutte le verdure da inserire nel piatto. Una ricetta vegetariana, facile e veloce.

Ecco come preparare l'insalata di riso freddo con sottaceti

Categoria: Primi

riso 400 g di riso parboiled
olio q.b. olio extra vergine d’oliva
mais 50 g mais al vapore
piselli 50 g di piselli in scatola
cipolla 10 cipolline
olive 10 olive snocciolate verdi
pomodorino 10 pomodorini
carciofi 10 carciofi sottaceto
cetriolo 10 cetriolini sottaceto
carota una carota tagliata alla julienne

Preparazione

Come fare l'Insalata di riso con sottaceti

Iniziamo ad occuparci del riso che richiede un po' più di tempo rispetto agli altri ingredienti. Cuociamolo in abbondante acqua salata. 

Terminata la cottura, andiamo a scolarlo e poniamo sotto il getto di acqua fredda per fermarne la cottura. Lasciamo raffreddare, aggiungiamo un filo di olio e mescoliamo.

Tagliamo le carote alla julienne, aggiungiamo ora tutti gli altri ingredienti e, se necessario, tagliamoli in pezzetti piccoli. 

Mescoliamo per bene e mettiamo in frigorifero una mezzoretta prima di servire.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 6, Media voti: 4.8

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Qualora non dovessimo disporre in casa di tutti i condimenti elencati possiamo tranquillamente farne a meno oppure usare altri secondo il nostro gusto.

    Hai provato la ricetta o hai domande?