Frittelle di ricotta

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 3
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Frittelle di ricotta
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Le frittelle di ricotta sono una variante golosa delle classiche frittelle di Carnevale: perfette da preparare in occasione della festa più colorata e divertente dell'anno!

Facilissime e velocissime, si realizzano con una pastella a base di ricotta, zucchero, latte, farina e uova a cui è possibile aggiungere, per aromatizzare, la scorza di un limone, arancia, cannella o qualche goccia di estratto di vaniglia. Serviranno solo 5 minuti, poiché tutti gli ingredienti vengono mescolati con una frusta a mano all'interno di una ciotola.

Per ottenere delle frittelle perfette e a regola d'arte è importante seguire alcuni consigli, sia per quanto riguarda la scelta dell'olio, sia per la temperatura a cui friggere. La nostra guida vi sarà molto utile per ottenere delle fritture croccanti.

Vediamo insieme come preparare le frittelle di ricotta che andranno sicuramente a ruba!

Categoria: Dolci

ricotta 250 g di ricotta
zucchero 100 g di zucchero semolato
uovo 2 uova
latte 50 g di latte
farina 00 300 g di farina 00
lievito 8 g di lievito per dolci
limone la scorza grattugiata di un limone
arachidi q.b. olio di arachidi per friggere

Preparazione

Come fare le Frittelle di ricotta

Con una frusta a mano lavoriamo in una boule capiente la ricotta con lo zucchero semolato, uniamo le uova, mescoliamo e aggiungiamo anche il latte a filo.

A più riprese aggiungiamo la farina setacciata e il lievito. Uniamo anche la scorza grattugiata del limone.

Scaldiamo abbondante olio di semi di arachidi, fino a raggiungere la temperatura di circa 170°. Preleviamo poco impasto per volta e mettiamolo a friggere. Per far questo, aiutiamoci con due cucchiai.

Facciamole grandi quanto una noce. Friggiamone 2-3 per volta per evitare di raffreddare troppo l'olio.

Quando le frittelle sono ben dorate su tutti i lati, scoliamole dall'olio in eccesso mettendole su della carta assorbente e poi passiamole nello zucchero semolato.

 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 3, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Per festeggiare il Carnevale o da preparare per un'occasione di festa!

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche