Frittelle di carnevale con uvetta

Le frittelle di carnevale con uvetta sono un'alternativa alle frittelle tradizionali: ecco gli ingredienti e il procedimento completo per prepararle a casa!
4,1/5 Vota
Su un totale di voti: 33
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 80 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Le frittelle di Carnevale con uvetta sono una versione sfiziosa delle classiche frittelle, al cui impasto, però, vengono aggiunti anche mandorle e pinoli.

Si preparano in pochissimi minuti e non c'è bisogno di dare loro una forma perché l'impasto si preleva a cucchiaiate e immerso nell'olio bollente.

Ottime da servire cosparse di zucchero a velo o, per una versione più golosa, immerse nella Nutella. 

Perché non prepararle in previsione del Carnevale?

Ecco la ricetta completa con ingredienti e procedimento!

Categoria: Dolci di Carnevale

farina 00 250 g di farina 00
latte 250 g di latte
uvetta 50 g di uvetta
zucchero 50 g di zucchero
lievito di birra 15 g di lievito di birra fresco
uovo 1 uovo
15 ml di vino liquoroso (opzionale) 15 ml di vino liquoroso (opzionale)
mandorle 1 cucchiaio di mandorle tostate
pinoli 1 cucchiaio di pinoli
olio q.b. olio di semi di girasole
zucchero a velo q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare le frittelle con uvetta

Per preparare le frittelle con l'uvetta iniziamo a sciogliere il lievito nel latte tiepido.

In una ciotola mescoliamo l'uovo con la farina e lo zucchero. Aggiungiamopoi il latte e il vino. 

Mescoliamo bene con una frusta  mano per togliere tutti i grumi, fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea.

Copriamo la ciotola con la pellicola trasparente e facciamo riposare 1 ora a temperatura ambiente.

Aggiungiamo poi al composto i pinoli, le mandorle e l'uvetta mescolando bene con un cucchiaio.

Portiamo a temperatura l'olio di semi (scopri nella nostra guida come friggere correttamente) e, aiutandoci con due cucchiai, preleviamo dell'impasto e mettiamolo nell'olio caldo. 

Quando le frittelle sono dorate scoliamole su della carta assorbente e cospargiamole di zucchero a velo.

Servire subito.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 33, Media voti: 4.1

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Possiamo omettere i pinoli e le mandorle se non vogliamo la consistenza croccante.

    Controlliamo sulla confezione dell'uvetta se richiede ammollo o meno.

    Per la versione senza glutine possiamo utilizzare una farina idonea ai celiaci.

    Possiamo sostituire il latte con una bevanda vegetale.

    Nell'impasto è presente una piccola quantità di vino liquoroso che serve a rende più morbide, ma non si sente all'assaggio. 

    Per quale occasione

    Per Carnevale al posto delle frittelle tradizionali.

    Vino da abbinare

    Un vino dolce o un passito.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche