Focaccine ripiene in padella

Le focaccine ripiene in padella sono una ricetta veloce e semplice da realizzare.
L'impasto è preparato con il lievito istantaneo per torte salate, quindi non richiede lunghi tempi d'attesa; le focaccine lievitano direttamente nei pochi minuti di cottura.

Soffici e gustose, possono essere farcite a piacere: noi abbiamo optato per pomodoro, provola, mozzarella filante e un pizzico di origano, ma via libera alla fantasia con l'aggiunta di olive, tonno o salumi.

Versatili e sicuramente apprezzate da tutti, queste focaccine ripiene possono essere preparate di varie grandezze, così da diventare un appetitoso finger food durante un aperitivo tra amici, una merenda saporita o un'idea per una cena diversa dal solito.
Segui la video ricetta e cucinale con noi!

Con le dosi indicate abbiamo ottenuto 10 focaccine di 8 cm circa di larghezza.

Categoria: Antipasti

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 811
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 5
Costo Basso

Ingredienti per 10 focaccine di 8-10 cm

farina 00 500 g di farina 00
lievito 15 g di lievito istantaneo per torte salate
acqua 240 ml di acqua
latte 40 g di latte
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
sale q.b. sale
passata di pomodoro q.b. passata di pomodoro
provola 100 g circa di provola
mozzarella 100 g circa di mozzarella

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le Focaccine ripiene in padella

Focaccine ripiene in padella - Passaggio 1
Focaccine ripiene in padella - Passaggio 2

Prepariamo l'impasto unendo in una boule capiente la farina 00 e il lievito istantaneo. Versiamo un filo d'olio extra vergine [1] e aggiungiamo un pizzico di sale.
Aggiungiamo il latte e pian piano l'acqua tiepida [2].

Focaccine ripiene in padella - Passaggio 3
Focaccine ripiene in padella - Passaggio 4

Impastiamo con le mani in modo energico per amalgamare gli ingredienti e ottenere una consistenza compatta ed elastica [3]. Se il composto vi sembra troppo appiccicoso aggiungete un po' di farina.
Trasferiamolo su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavoratelo ancora qualche minuto, poi procediamo a stenderlo con il mattarello fino ad uno spessore di circa 2-3 mm [4].

Focaccine ripiene in padella - Passaggio 5
Focaccine ripiene in padella - Passaggio 6

Con un coppapasta di 8-10 cm ricaviamo un numero pari di dischi [5] e iniziamo a farcirne la metà con passata di pomodoro [6]

Focaccine ripiene in padella - Passaggio 7
Focaccine ripiene in padella - Passaggio 8

e pezzetti di provola e mozzarella [7].
Sovrapponiamo un secondo disco di pasta e chiudiamo bene i bordi premendo con le dita e poi con i rebbi di una forchetta [8]. In questo modo non rischiamo che le focaccine si aprano in cottura facendo fuoriuscire il ripieno.

Focaccine ripiene in padella - Passaggio 9
Focaccine ripiene in padella - Passaggio 10

Versiamo in padella un filo d'olio, distribuiamolo su tutta la base e tamponiamolo per eliminare quello in eccesso con un foglio di carta da cucina. Facciamo scaldare qualche istante la padella, quindi mettiamo a cuocere le nostre focaccine per 3-4 minuti [9]. Rigiriamole e cuociamole per lo stesso tempo anche dall'altro lato [10].

Le nostre focaccine ripiene in padella sono pronte: gustiamole ancora calde!

Focaccine ripiene in padella

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 811, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Possiamo farcire le focaccine a piacere: aggiungete olive, tonno o gli ingredienti che preferite.

    Per quale occasione

    Perfette da servire durante un aperitivo o un buffet.
    I bambini e ragazzi le apprezzeranno anche come gustosa merenda.

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (17)


    Luca
    venerdì 17 luglio 2020

    Ricetta facile! Le ho fatte per la prima volta e sono venute abbastanza bene. Nel mio caso non avevo il lievito per torte salate, quindi le ho preparate con un un'alternativa. Nonostante creda di aver messo troppo olio in padella, sono venute comunque leggere, sebbene sazino tantissimo! Gestire bene il fuoco sotto la padella per evitare che fuori si dorino subito mentre all'interno restino crude.

    Rispondi

    Marisa Stabilini
    mercoledì 1 aprile 2020

    Volevo evitare di friggere in padella... Grazie

    Rispondi

    Patrizia
    martedì 31 marzo 2020

    Ciao Laura si possono cuocere eventualmente in forno e se sì, a quanto e per quanti minuti? Grazie per la ricetta

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 31 marzo 2020

    Ciao Patrizia, non le abbiamo mai provate in forno

    Rispondi

    Giuliana
    venerdì 27 marzo 2020

    Quanto lievito fresco posso mettere non ho quello istantaneo

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 27 marzo 2020

    Ciao Giuliana, purtroppo il lievito di birra (fresco o secco) non è indicato per questa ricetta.

    Rispondi

    Manuela m.
    lunedì 3 febbraio 2020

    Sono buonissime...li ho fatte e sono andate a ruba👍...sicuramente da rifare

    Rispondi