Crumble di fichi

4,9/5 Vota
Su un totale di voti: 8
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Il crumble di fichi è un dolce genuino e nutriente perfetto da gustare per una ricca colazione o una merenda un po' diversa dal solito.

I fichi dolci e maturi vengono utilizzati per preparare un ripieno morbido ed invitante, arricchito da noci tritate e un pizzico di cannella.
La base e lo strato superficiale invece sono formati da uno strato croccante: il termine crumble fa riferimento proprio a questo impasto a briciole caratteristico che è alla base di questo piatto.

Prepariamolo insieme questo fantastico dolce con i fichi!

Categoria: Dolci

PER L'IMPASTO PER L'IMPASTO
burro 120 g di burro
zucchero 110 g di zucchero semolato
zucchero 55 g di zucchero di canna
farina 00 250 g di farina 00
PER IL RIPIENO PER IL RIPIENO
fico 300 g di fichi freschi
noci 70 g di noci
zucchero 70 g di zucchero semolato
limone il succo di 1/2 limone
cannella q.b. cannella

Preparazione

Come fare il crumble di fichi

L'impasto del crumble ha una consistenza a briciole simile alle torte sbriciolate: lo utilizzaeremo sia come base che come strato superiore.
In una ciotola mescoliamo con una frusta a mano il burro fuso con lo zucchero semolato.
Poi aggiungiamo la farina 00 e continuiamo ad amalgamare gli ingredienti, aiutandoci con una spatola e poi lavorando con le mani, fino ad ottenere un composto a briciole.

Rivestiamo con carta forno uno stampo quadrato o rettangolare: noi ne abbiamo utilizzato uno di 20x20 cm di dimensioni.
Versiamovi all'interno circa 2/3 del composto precedentemente preparato.

Prepariamo ora il ripieno: sbucciamo e tagliamo a pezzetti i fichi.
Mettiamoli in un pentolino e uniamovi le noci tritate grossolanamente, lo zucchero e il succo di limone.
Aromatizziamo a piacere con un pizzico di cannella e cuociamo a fiamma bassa per 10-15 minuti mescolando di tanto in tanto.

Lasciamo intiepidire poi versiamo sulla base nello stampo distribuendolo in modo uniforme.
Ricopriamo con l'impasto a briciole rimanente e cuociamo in forno già caldo a 180° per 45-50 minuti.
Dopodiché facciamo intiepidire e tagliamo dei quadrotti o rettangoli per ottenere delle barrette.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 8, Media voti: 4.9

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Perfetto per una merenda o una colazione genuine e nutrienti.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche