Crostata con frolla montata

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 111
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Crostata con frolla montata
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Media
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La crostata con frolla montata è un dessert leggero e goloso che conquisterà davvero tutti.

La particolarità di questa ricetta è la preparazione della pasta frolla che, a differenza del metodo tradizionale, qui viene realizzata mescolando gli ingredienti e, appunto, montandoli con le fruste elettriche.

La farcitura invece, a base di fresca ricotta vaccina e di marmellata alle fragole, è cremosa e appare davvero invitante: i due strati dal sapore delicato creano infatti un piacevole contrasto cromatico quando la torta viene tagliata a fette.

Se ti abbiamo incuriosito segui passo passo la nostra videoricetta e i consigli per una preparazione a regola d'arte di questo dessert irresistibile!

Categoria: Crostate

burro 150 g di burro a temperatura ambiente
uovo 1 uovo grande
zucchero a velo 80 g di zucchero a velo
farina 00 240 g di farina 00
estratto di vaniglia 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
PER LA FARCITURA PER LA FARCITURA
ricotta 250 g di ricotta vaccina
marmellata 300 g di marmellata di fragole

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la crostata con frolla montata

Crostata con frolla montata - Passaggio 1
Crostata con frolla montata - Passaggio 2

In una boule lavoriamo con le fruste elettriche il burro a temperatura ambiente, per renderlo morbido e cremoso. Poi uniamovi un uovo [1] e, continuando a mescolare, anche lo zucchero a velo [2].

Crostata con frolla montata - Passaggio 3
Crostata con frolla montata - Passaggio 4

Facciamo amalgamare bene gli ingredienti, poi aggiungiamo un cucchiaino di aroma alla vaniglia [3].
Poco per volta setacciamo e incorporiamo la farina 00 [4],

Crostata con frolla montata - Passaggio 5
Crostata con frolla montata - Passaggio 6

aiutandoci ancora con lo sbattitore elettrico e poi con una spatola [5]: la consistenza deve risultare morbida e liscia (leggi bene i consigli).
Trasferiamo il composto in una sac-à-poche e realizziamo la base della nostra crostata in uno stampo a cerniera apribile di 24 cm (o 22 cm) di diametro, precedentemente rivestito con la carta da forno.
Dobbiamo realizzare dei cerchi concentrici fino a coprire completamente il fondo della tortiera [6];

Crostata con frolla montata - Passaggio 7
Crostata con frolla montata - Passaggio 8

poi, eventualmente, livelliamo con delicatezza la frolla con le mani [7] e infine realizziamo il bordo della torta con un altro giro di impasto.
Versiamo ora la ricotta (lavorata precedentemente con un cucchiaio) distribuendola in modo uniforme con un cucchiaio [8]

Crostata con frolla montata - Passaggio 9
Crostata con frolla montata - Passaggio 10

dopodiché completiamo con la marmellata di fragole (anch'essa mescolata leggermente per renderla omogenea ) [9].
Livelliamola bene, decoriamo a piacere il bordo della torta con i rebbi di una forchetta e infine cuociamo in forno ventilato preriscaldato a 160° per 40-45 minuti (in forno statico a 170° per 45-50 minuti)) [10].

 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 111, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    In questa ricetta la pasta frolla che andiamo a realizzare è definita "montata", ovvero preparata mescolando gli ingredienti con le fruste elettriche in un contenitore e non impastandola con il metodo tradizionale. In questo procedimento è fondamentale che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente, soprattutto il burro che quindi consigliamo di tirare fuori dal frigorifero almeno un'ora prima dell'utilizzo.

    La frolla deve avere una consistenza fluida: se dovesse risultare troppo dura e compatta è possibile riscaldarla per qualche istante a bagnomaria e poi procedere trasferendola nella sac-à-poche.

    Per quale occasione

    Un dessert da servire a fine pasto, per una merenda golosa oppure per una ricorrenza speciale.
    La sua semplicità conquisterà anche i più piccoli.

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti

    Roberta
    giovedì 10 gennaio 2019

    Salve, ho letto questo ricetta e il risultato finale sembra ottimo. A breve la proverò. Vorrei chiedere un consiglio. Sono alla ricerca di una ricetta di crostata la cui resa finale della frolla abbia un gusto e una friabilità quanto più simile rispetto a quella della cheesecake, dunque diversa rispetto alla crostata tradizionale. Probabilmente il gusto dipende dalla quantità di burro adoperato e al giusto rapporto con la farina. Una volta ho avuto modo di gustare questa crostata, purtroppo non ho trovato da nessuna parte la ricetta. Sapreste consigliarmi qualcosa? Vi ringrazio in anticipo

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 10 gennaio 2019

    Ciao Roberta, prova questa ricetta o anche una cheesecake a caldo,

    Rispondi