Crème brûlée, la ricetta originale

Photo credits:

In un contenitore uniamo tutti i nostri ingredienti: versiamo il latte e la panna, poi vi uniamo i tuorli e lo zucchero semolato. Mescoliamo il tutto con un frullatore ad immersione.

Dopodichè versiamo il composto in stampini monoporzione. Dobbiamo farli cuocere in forno a bagnomaria: quindi prendiamo una teglia e versiamo dell'acqua, appoggiamo i nostri stampini e inforniamo a 180° per 60 minuti.

Trascorso il tempo necessario, tiriamo fuori le piccole crème brulée e le cospargiamo con un velo di zucchero di canna.
Con l'aiuto di un cannello, caramelliamo lo zucchero in modo da formare un sottile strato croccante.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Salva nel tuo Ricettario

Hai domande o vuoi lasciare un commento?