Cosciotto di agnello al forno

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 6
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 90 min
Difficoltà Media
Porzioni 4
Costo Basso

Il cosciotto di agnello è un secondo piatto tipico delle tavolate pasquali: ha una carne saporita e tenera che si presta per realizzare numerose preparazioni.

Il cosciotto di agnello è la parte più consistente e carnosa; viene aromatizzato con rosmarino e pepe e cotto in forno per circa 50 minuti. Noi l'abbiamo servito accompagnato con delle patate al forno, per rendere il piatto completo, ma è possibile servirlo con delle verdure grigliate o fresche.

Vediamo assieme come preparare il nostro cosciotto di agnello al forno.

Categoria: Secondi

agnello 1.5 kg di cosciotto di agnello
olio 50 g di olio extravergine d’oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
rosmarino q.b. rosmarino fresco
patata PER LE PATATE
pasta 1 kg di patate a pasta gialla
rosmarino q.b. rosmarino
olio q.b. olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b. di sale e pepe

Preparazione

Come fare il Cosciotto di agnello

Per preparare il cosciotto di agnello al forno, iniziamo a occuparci delle carni. Con un coltello ben affilato, stacchiamo l’osso dalla parte terminale della carne per evitare che durante la cottura tenda ad arricciarsi su se stessa.

Eliminiamo il grasso in eccesso pulendolo accuratamente. Anche in questo caso aiutiamoci con un coltello di piccole dimensioni ma ben affilato.

Saliamo e insaporiamo con un’abbondante macinata di pepe nero. Massaggiamo bene la carne per far assorbire in profondità il condimento.

Prendiamo una pirofila e ungiamo il fondo con poco olio extravergine d’oliva. Sistemiamoci dentro il cosciotto e i rametti di rosmarino fresco. Irroriamo con l’olio rimanente e lasciamo riposare qualche minuto. Nel frattempo dedichiamo alla preparazione delle patate, seguendo la nostra ricetta: le faremo cuocere nella stessa pirofila del cosciotto.

Intanto accediamo il forno impostandolo sui 180° e appena avrà raggiunto la corretta temperatura, inforniamo il cosciotto di agnello adagiato sulle patate.

Cuociamolo per 50 minuti a forno statico. Per ottenere una cottura uniforme, mettiamolo sul ripiano più in basso del forno e giriamolo sotto sopra a metà cottura.

Quando il cosciotto avrà un aspetto dorato, sarà pronto per essere gustato. Sforniamolo e serviamolo in tavola prima che si raffreddi troppo. Abbinate delle patate dorate in forno oppure un contorno di verdure di stagione cotte in padella.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 6, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Per celebrare la Pasqua.