Colombine di sfoglia

Le colombine di sfoglia sono golosi dolcetti pasquali: procuratevi la formina giusta, un rotolo di pasta sfoglia e scegliete la farcitura che preferite!
4,9/5 Vota
Su un totale di voti: 25
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Le colombine di sfoglia sono dei pasticcini golosi preparati con pasta sfoglia farcita con crema pasticcera e crema chantilly.

Golose e facilissime da preparare, non possono mancare durante le festività pasquali: piacciono molto anche ai bambini per la loro forma e per il sapore semplice ma classico e sempre apprezzato da tutti.
Occorre solo un coppapasta a forma di colombina di Pasqua e un po' di delicatezza al momento di tagliarle a metà per poterle farcire.

Perfette per buffet, per un fine pasto goloso e scenografico o una merenda golosa: siamo certi spariranno in pochi minuti!

Cosa ci serve per la ricetta:

Stampo biscotti a colomba >>

Categoria: Dolci

pasta sfoglia 2 rotoli di pasta sfoglia
zucchero a velo q.b. zucchero a velo
PER LA CREMA PASTICCERA PER LA CREMA PASTICCERA
latte 250 ml di latte fresco intero
tuorlo 30 g di tuorli
zucchero 70 g di zucchero semolato
limone la scorza di mezzo limone
amido di mais 25 g di amido di mais
PER LA CREMA CHANTILLY PER LA CREMA CHANTILLY
panna 125 ml di panna fresca
zucchero a velo 18 g di zucchero a velo
estratto di vaniglia qualche goccia di estratto di vaniglia

Preparazione

Come fare le Colombine di sfoglia

Colombine di sfoglia - p1
Colombine di sfoglia - p2

Preparate la crema: scaldate il latte in un pentolino con la scorza intera del limone. Portate a bollore.
Mescolate i tuorli con lo zucchero utilizzando una frusta a mano. [1]
Unite l’amido setacciato. [2]

Colombine di sfoglia - p3
Colombine di sfoglia - p4

Togliete il latte dal fuoco, unitelo al composto di uova filtrandolo con un colino.
Mescolate, rimettete il tutto nella casseruola e cuocete per pochi minuti, mescolando fino a quando la crema non si addenserà. Versatela ancora calda in una pirofila di vetro, coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare. [3]
Per la crema chantilly, montate la panna fresca insieme alla vaniglia e allo zucchero a velo e tenete da parte in frigo.
Stendete i rotoli di pasta sfoglia e ricavate tante colombine utilizzando l’apposito tagliabiscotti (noi ne abbiamo utilizzato uno di 7-8 cm di grandezza). [4]

Colombine di sfoglia - p5
Colombine di sfoglia - p6

Trasferite le colombine di sfoglia su una teglia rivestita di carta da forno e cuocetele a 180 gradi per circa 20 minuti. [5]
Sfornatele quando saranno gonfie e dorate e lasciatele raffreddare su una gratella. [6]

Colombine di sfoglia - p7
Colombine di sfoglia - p8

Tagliatele molto delicatamente a metà per poterle farcire. [7]
Riempite due sac à poche con bocchetta a stella con le due creme fredde.
Farcite a piacere la base di ogni colombina alternando le creme [8]

Colombine di sfoglia - p9
Colombine di sfoglia - p10

poi appoggiate sopra l’altra metà di sfoglia senza premere troppo. [9]
Decorate le colombine di sfoglia con abbondante zucchero a velo e servite. [10]

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 25, Media voti: 4.9

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Le colombine di sfoglia si conservano per un giorno in frigo ma andrebbero consumate al momento perché le creme tenderanno a inumidire la pasta sfoglia.
    Si sconsiglia la congelazione.

    Una volta cotte, le colombine saranno gonfie e dorate ma anche molto delicate. Utilizzate un coltello affilato per tagliarle a metà senza sbriciolarle o romperle.
    Prima di farcirle, le colombine di sfoglia dovranno essere perfettamente fredde.

    Potete spennellare le colombine con uovo sbattuto e decorarle con lo zucchero semolato prima di infornarle.
    Oltre a quelle proposte, potete utilizzare altre farciture, come creme al cioccolato, confetture o panna montata.

    Per quale occasione

    Le colombine di sfoglia sono perfette per buffet, compleanni o per un fine pasto goloso e scenografico.

    La video ricetta del giorno