Colomba salata veloce

La colomba salata veloce è preparata con un impasto arricchito da salumi e formaggi. Grazie al lievito istantaneo, questa colomba non necessita di lievitazione.
4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 66
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

La colomba salata veloce e senza lievitazione è la versione salata della tradizionale colomba di Pasqua, preparata con un impasto ricco e saporito arricchito da salumi e formaggi.

Grazie al lievito istantaneo per torte salate, questa colomba non necessita di fasi di lievitazione ed è un ottimo piatto svuotafrigo e di riciclo.

Il suo impasto di base, infatti, si presta ad accogliere molti ingredienti, magari verdure, salumi e formaggi avanzati. L'ideale è prepararne diverse durante il periodo di Pasqua e provare varie combinazioni. 

Prepararla è semplicissimo: innanzitutto si mischiano gli ingredienti secchi in una terrina e successivamente vanno uniti a quelli liquidi. L'impasto ottenuto viene arricchito da salumi e formaggi e trasferito in uno stampo per colombe da 750 g. Una cottura in forno per circa un'ora ed ecco pronta la colomba salata veloce, perfetta da servire come antipasto o come stuzzichino prima di aprire il pranzo di Pasqua. 

Perché non prepararla in occasione di Pasquetta, magari organizzando una gita fuori porta?

Vediamo insieme come preparare la colomba salata veloce!

Cosa ci serve per la ricetta:

Stampo per colomba da 750 g >>

Categoria: Antipasti

farina 200 g di farina 0
farina 100 g di farina tipo 1
parmigiano 100 g di formaggio grattugiato (grana parmigiano o simili)
lievito 16 g di lievito per torte salate
sale 1 presa di sale
pepe q.b. pepe macinato fresco
olio 100 ml di olio di semi di girasole
latte 200 ml di latte intero
uovo 3 uova medie
250 g di salumi misti a cubetti 250 g di salumi misti a cubetti
provolone 200 g di provola o provolone a cubetti
q.b. semi misti per decorare q.b. semi misti per decorare

Preparazione

Come fare la Colomba salata veloce

Colomba salata veloce - Passaggio 1
Colomba salata veloce - Passaggio 2

Sgusciate le uova in una terrina, aggiungete il latte e l’olio, mescolate con una frusta a mano [1].
In un’altra terrina miscelate le farine con il lievito, aggiungete il sale, il pepe e il formaggio grattugiato [2].

Colomba salata veloce - Passaggio 3
Colomba salata veloce - Passaggio 4

Unite gli ingredienti versando quelli liquidi nelle polveri e mescolando per pochi istanti con un cucchiaio di legno [3].
Aggiungete salumi e formaggi a cubetti di circa 1 cm. Amalgamate il tutto [4].

Colomba salata veloce - Passaggio 5
Colomba salata veloce - Passaggio 6

Distribuite l’impasto nello stampo per colomba da 750 g, livellando bene visto che sarà abbastanza sodo [5].
Decorate la superficie della colomba salata con semi misti e infornate a 180 gradi in forno preriscaldato per 50 minuti circa [6] .

 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 66, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    La colomba salata è un ottima ricetta svuotafrigo, potete utilizzare salumi e formaggi a piacere, verdure saltate e tutto ciò che vi suggerisce la fantasia per arricchire l’impasto. In superficie, potete decorare con semi misti, ma anche mandorle a lamelle, granella di noci o pistacchi.

    È consigliabile separare gli ingredienti secchi da quelli liquidi e unirli poi mescolando per pochi istanti, in questo modo si otterrà un impasto morbido e non asciutto.

    La colomba salata senza lievitazione si conserva soffice a temperatura ambiente, chiusa in un sacchetto per alimenti, per 2-3 giorni.
    Si può congelare, intera o a fette, per 1-2 mesi.

    Per quale occasione

    Per il pranzo di Pasqua o da portare il giorno di Pasquetta in una gita fuori porta.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche