Ciambellone al cioccolato

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Ciambellone al cioccolato
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Il ciambellone al cioccolato, soffice, facile e veloce, è il dolce perfetto per iniziare la giornata con energia: una fetta inzuppata nel latte o nel caffè porterà il sorriso a tutti! Ottimo anche per la merenda dei più piccoli, al posto delle merendine confezionate.

L'impasto è privo di burro e la presenza del cioccolato fondente tritato grossolanamente gli conferisce quella nota umida e golosa, tipica dei dolci cioccolatosi. 

Possiamo personalizzare la ricetta in base ai nostri gusti: è possibile utilizzare cioccolato al latte o delle gocce di cioccolato; se sostituiamo il latte con una bevanda vegetale, otteniamo un impasto senza latticini, ideale quindi per intolleranti al lattosio. 

La scorza di arancia può essere omessa, anche se l'accoppiata arancia e cioccolato è sempre vincente.

Una volta cotto e raffreddato, possiamo decorararlo con zucchero a velo, cocco rapè, oppure con una deliziosa ganache al cioccolato, proprio come abbiamo fatto noi.

Una versione alternativa? Dividetelo in due e farcitelo con una marmellata alle fragole o frutti di bosco!

Ecco come preparare il ciambellone al cioccolato!

Categoria: Dolci

PER L'IMPASTO PER L'IMPASTO
farina 200 g di farina di tipo 00
fecola di patate 40 g di fecola di patate
zucchero 200 g di zucchero
olio 120 ml di olio di semi di girasole
cacao 60 g di cacao amaro in polvere
uovo 4 uova medie
estratto di vaniglia qualche goccia di estratto di vaniglia liquida
arancia la scorza grattugiata di un' arancia
latte 100 g di latte intero
lievito 1 bustina di lievito per dolci
sale 1 pizzico di sale
cioccolato fondente 150 g di cioccolato fondente
PER LA GANACHE PER LA GANACHE
panna 100 ml di panna per dolci
zucchero 30 g di zucchero semolato
cioccolato fondente 90 g di cioccolato fondente

Preparazione

Come fare il Ciambellone al cioccolato

Utilizziamo tutti gli ingredienti a temperatura ambiente.

Per preparare il ciambellone al cioccolato montiamo in una ciotola le uova con lo zucchero e aggiungiamo qualche goccia di vaniglia liquida. Montiamo fino ad ottenere un composto soffice e spumoso.

Aggiungiamo l'olio di semi a filo e, il latte e la scorza dell'arancia. A questo punto, a più riprese, uniamo gli ingredienti secchi, setacciandoli: aggiungiamo la farina, la fecola, il cacao e il lievito. Mescoliamo ancora e uniamo il pizzico di sale.

Uniamo il cioccolato fondente che abbiamo precedentemente tritato grossolanamente e mescoliamo delicatamente con una spatola.

Preriscaldiamo il forno a 180°.

Imburriamo (o oliamo) e infariniamo uno stampo da ciambellone dal diametro di circa 24 cm, versiamovi l'impasto e, quando il forno ha raggiunto la temperatura, cuociamo per 35-40 minuti. 

Facciamo la provaa stecchino per verificare l'esatta cottura.

Quando è cotto, lasciamolo raffreddare completamente nello stampo prima di estrarlo.

Prepariamo la ganache al cioccolato.

Versiamo in un pentolino la panna fresca e lo zucchero, mescoliamo con una frusta a mano, portiamo ad ebollizione a fuoco moderato e, appena la panna raggiunge il punto di ebollizione, spegniamo il fuoco e aggiungiamo il cioccolato fondente a pezzetti. Mescoliamo per bene ed ecco la ganache pronta.

Spargiamola sulla superficie del nostro ciambellone.
 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 2, Media voti: 5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Se non vogliamo preparare la ganache al cioccolato, possiamo decorarlo con zucchero a velo.

    Conserviamo il ciambellone per un massimo di 4 giorni, coperto da una campana di vetro, in modo che non prenda aria e non indurisca.

    Possiamo sostituire la fecola con la stessa dose di farina 00.

    Al posto dell'olio possiamo mettere 150 g di burro, sciogliendolo nel microonde o a bagnomaria.

    Una versione alternativa? Aggiungiamo all'impasto delle gocce di cioccolato bianco!

     

    Per quale occasione

    Per una colazione o una merenda in famiglia.

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche