Bastoncini di patate

I bastoncini di patate fritti sono uno sfizioso finger food croccante fuori e morbido all'interno: uno stuzzicante antipasto da servire in ogni occasione.
4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 156
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

I bastoncini di patate sono uno sfizioso finger food dorato e croccante fuori e morbido all'interno.

Si prepararno con un impasto di patate lesse, farina e albume d’uovo, aromatizzato a piacere con erbe aromatiche o altri ingredienti: noi abbiamo scelto la menta fresca tritata finemente, ma sono perfetti anche rosmarino, prezzemolo, olive o quello che vi piace.

L'impasto viene poi tagliato in bastoncini sottili e fritto in olio caldo fino a doratura completa.

Pochi e semplici ingredienti per uno stuzzicante antipasto da servire in ogni occasione.
I bastoncini di patate sono velocissimi da realizzare e molto scenografici, perfetti per buffet, aperitivi e compleanni: serviteli con maionese o altre salsine a piacere.

Prepariamoli insieme!

Categoria: Antipasti

patata 4 patate di grandezza media
albumi 1 albume d’uovo
farina 20 g circa di farina
sale q.b. sale
menta q.b. menta tritata
arachidi q.b. olio di semi di arachidi

Preparazione

Come fare i bastoncini di patate

Bastoncini di patate - Passaggio 1
Bastoncini di patate - Passaggio 2

Sbucciate e tagliate le patate a fette spesse [1].
Poi mettetele in un pentolino con dell’acqua e fatele cuocere per circa 25 minuti dal bollore [2].

Bastoncini di patate - Passaggio 3
Bastoncini di patate - Passaggio 4

Una volta cotte, schiacciatele in una terrina con lo schiacciapatate, quindi lasciate intiepidire.
Aggiungete l’albume e qualche fogliolina di menta fresca tritata finemente [3].
Unite anche la farina e il sale [4].

Bastoncini di patate - Passaggio 5
Bastoncini di patate - Passaggio 6

Mescolate e amalgamate il tutto poi trasferite il panetto su un piano di lavoro infarinato [5].
Lavoratelo ancora per qualche minuto con le mani fino a quando non sarà liscio e senza grumi [6].

Bastoncini di patate - Passaggio 7
Bastoncini di patate - Passaggio 8

Stendete il panetto con il matterello cercando di ottenere uno spessore di circa 1 cm e mezzo. Lavorate sempre su un piano infarinato.
Ritagliate tutti i bastoncini di circa 15 cm di lunghezza [7], fino a esaurimento dell’impasto [8].

Bastoncini di patate - Passaggio 9
Bastoncini di patate - Passaggio 10

Friggete i bastoncini di patate in olio ben caldo fino a quando non saranno ben dorati [9].
Scolateli su carta assorbente da cucina e servite immediatamente [10].

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 156, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    I bastoncini di patate fritti vanno consumati al momento, ben caldi, perché altrimenti perdono di fragranza e non risultano più croccanti.
    Se dovete preparare i bastoncini di patate per un aperitivo o un buffet, potete preparare l’impasto e i bastoncini in anticipo, conservarli in frigo e friggerli pochi minuti prima di gustarli.

    Si sconsiglia la congelazione.

    L’impasto dei bastoncini di patate può essere arricchito con erbe aromatiche a piacere, come prezzemolo, menta, rosmarino o erba cipollina, ma anche pomodori secchi tritati o olive.

    Per quale occasione

    Possiamo servire i bastoncini di patate per buffet, aperitivi e compleanni: serviteli con maionese o altre salsine a piacere.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche