Zuccotto alle albicocche

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 41
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Lo zuccotto alle albicocche è un dolce senza cottura perfetto per la giornate estive più calde, preparato con un guscio di pavesini al cacao e un ripieno di crema al mascarpone e albicocche a pezzetti.

La crema di formaggio si alterna all’interno a strati golosi di pavesini, per un risultato irresistibile.

Delicato e molto scenografico grazie alla sua forma a semisfera, questo dessert è perfetto anche per le occasioni speciali e si può realizzare con diverse ore di anticipo conservandolo in frigorifero fino al momento di servirlo.

Prepariamo insieme lo zuccotto alle albicocche!

Categoria: Dolci

pavesini 200 g di Pavesini al cacao (1 confezione)
latte 100 ml circa di latte
mascarpone 250 g di mascarpone
80 g di formaggio fresco spalmabile 80 g di formaggio fresco spalmabile
panna 100 ml di panna per dolci (fresca o da montare non zuccherata)
zucchero a velo 60 g di zucchero a velo
albicocca 4-5 albicocche mature

Preparazione

Zuccotto alle albicocche - passaggio 1
Zuccotto alle albicocche - passaggio 2

Per prima cosa foderate lo stampo per zuccotto con della pellicola trasparente, facendola fuoriuscire di diversi cm. Questo passaggio vi faciliterà nell'estrazione del dolce una volta pronto.
Noi abbiamo utilizzato una comune ciotola in vetro da 18 cm di diametro.
Bagnate i pavesini nel latte per un istante e iniziate a foderare la base dello stampo [1].
Continuate fino a rivestire completamente di pavesini l’interno dello stampo a semisfera [2].

Zuccotto alle albicocche - passaggio 3
Zuccotto alle albicocche - passaggio 4

In una terrina lavorate il mascarpone con il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo [3]
Aggiungete delicatamente la panna montata ben soda e le albicocche precedentemente lavate e tagliate a pezzetti [4].

Zuccotto alle albicocche - passaggio 5
Zuccotto alle albicocche - passaggio 6

Trasferite la crema in una sac à poche e realizzate il primo strato di crema [5]
Proseguite alternando strati di pavesini inzuppati e di crema al formaggio e albicocche [6].

Zuccotto alle albicocche - passaggio 7
Zuccotto alle albicocche - passaggio 8

Concludete con uno strato di pavesini per chiudere la base dello zuccotto che, una volta pronto, dovrà essere servito capovolto [7].
Ripiegate le estremità della pellicola verso l’interno e conservate in frigorifero per almeno 4 ore o fino al momento di servire [8].

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 41, Media voti: 4.3

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Lo zuccotto alle albicocche si conserva in frigorifero per 2-3 giorni, coperto da pellicola trasparente o sotto una campana di vetro.
    Inoltre è possibile congelarlo per 1-2 mesi.

    Intingete i biscotti per un solo istante nel latte altrimenti si inzupperanno troppo diventando molto molli e rovinando la riuscita del dolce. 

    Potete utilizzare i pavesini classici al posto di quelli al cacao e inzupparli nel succo di frutta invece che nel latte.
    Se preferite, potete frullare le albiccocche e unirle alla crema di formaggio, a patto che siano molto mature.

    Per quale occasione

    Ottimo come dessert da servire a conclusione di un pranzo o cena con ospiti, opure come torta di compleanno molto originale.

    Potrebbero interessarti anche