Torta margherita

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 790
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta margherita
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta margherita è un dolce con pochi ingredienti più amati di sempre: sa conquistare per la delicatezza dell'impasto, il profumo fragrante e la sua semplicità.

E' il dolce soffice, perfetto da preparare quando ci si vuole coccolare con un piccolo peccato di gola.

Ideale per la colazione o per un dopo pasto all'insegna della semplicità. E' una ricetta antica di origine contadine del Nord e del Centro Italia e veniva preparata nei giorni di festa.

Scoprite i passaggi e la video ricetta per preparare la nostra torta margherita e leggi tutte le nostre varianti.

Categoria: Torte

burro 100 g di burro morbido
zucchero 140 g di zucchero
uovo 3 uova
farina 00 120 g di farina 00
fecola di patate 120 g di fecola di patate
lievito 1 bustina di lievito per dolci
sale 1 pizzico di sale
scorza di limone scorza di limone
latte 60 ml di latte

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta margherita

Per preparare la nostra ricetta torta margherita mettete in un contenitore lo zucchero con il burro morbido tagliato a pezzi
lavorate per bene utilizzando delle fruste elettriche

Per preparare la nostra torta margherita, preriscaldate innanzitutto il forno a 180°.
Mettete in un contenitore lo zucchero con il burro morbido tagliato a pezzi [1] e lavorate per bene utilizzando delle fruste elettriche fino a quando sarà ben  amalgamato [2].

Unite ora una alla volte le uova
amalagamando per bene

Unite ora una alla volte le uova [3] amalagamando per bene sempre con l'aiuto delle fruste [4].

Aggiungete ora la farina setacciata
la fecola di patate anch'essa setacciata e il lievito per dolci

Aggiungete ora la farina setacciata [5], la fecola di patate anch'essa setacciata e il lievito per dolci [6].

Unite ora il pizzico di sale, la scorza del limone grattugiata
Amalagamate bene fino ad ottenere un composto bello liscio ed omogeneo

Unite ora il pizzico di sale, la scorza del limone grattugiata [7] e a filo il latte. Amalagamate bene fino ad ottenere un composto bello liscio ed omogeneo [8].

Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera da 22 cm e versatevi l'impasto
Distribuitelo per bene e fate cuocere in forno già caldo a 180° per 30-35 minuti circa

Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera da 22 cm e versatevi l'impasto [9]. Distribuitelo per bene e fate cuocere in forno già caldo a 180° per 30-35 minuti circa [10]. Verso fine cottura fate la prova stecchino per verificare la cottura.

Fate raffreddare la torta margherita e poi servire con una spolverata di zucchero a velo

Fate raffreddare la torta e poi servire con una spolverata di zucchero a velo [11].

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 790, Media voti: 4.3

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Per rendere ancor più invitante la torta margherita, si può farcire con la crema preferita, al cioccolato o alla vaniglia.

    In alternativa, è possibile donarle un tocco fresco e profumato con una leggera mousse al limone senza uova, da preparare con 70 g di zucchero, 250 g latte, il succo di un limone e un cucchiaio raso di farina.

    Il tutto va mescolato in un pentolino e cotto a bagnomaria, fino a quando non si addensa in crema. Dopodiché basta farla raffreddare ed è già pronta per farcire e rendere ancor più buona la nostra torta.

    Per renderla ancora più profumata potete aggiungere i semi interni di un baccello di vaniglia.

    La torta margherita si conserva per 2-3 giorni ben chiusa a temperatura ambiente.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (18)

    Mirella Garani
    sabato 16 maggio 2020

    Ancora non lo provata.. Ma sicuramente la faro... Grazie!!!!

    Rispondi
    Graziella Zambon
    mercoledì 13 maggio 2020

    L'ho provata per il compleanno di mia figlia, facile da fare e davvero buona! Ho aggiunto qualche goccia di cioccolato.

    Rispondi
    Marieclaire
    domenica 10 maggio 2020

    Ho provato la ricetta è la torta è molto buona ma , mi è rimasta un po’ bassa . Però io ho solo uno stampo da 24 cm. Come devo aumentare le dosi ? Grazie1000 Marieclaire

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 10 maggio 2020

    Ciao Marieclaire, qui trovi tutto

    Rispondi
    Laura
    martedì 28 aprile 2020

    fatta stamattina per la colazione. Buonissima! Soffice e leggera. Da rifare :)

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 28 aprile 2020

    💖💖

    Rispondi
    Daniela Mintrone
    mercoledì 5 febbraio 2020

    appena fatta e mangiata. uno spettacolo è a dir poco. ho aggiunto gocce di cioccolato.

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 5 febbraio 2020

    😍😘

    Rispondi
    Ivana Frucella
    giovedì 17 ottobre 2019

    Tempo e gradi nel forno ventilato? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 17 ottobre 2019

    180° per 30 minuti circa, fai la prova stecchino per controllarne la cottura

    Rispondi
    Isabelle Maquelin
    sabato 12 ottobre 2019

    Siiiiiiii e grazie una volta ancora, è morbidissimo ed è facile da fare in alcune momento e dunque da mangiare ;)

    Rispondi
    Chiara
    venerdì 11 ottobre 2019

    Buonissima

    Rispondi
    laura Parodi
    mercoledì 23 gennaio 2019

    ricetta

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 23 gennaio 2019

    Ciao Laura, sei nella pagina della torta margherita, perché ci chiedi la ricetta? E' qui :-)

    Rispondi
    Agnese
    mercoledì 9 gennaio 2019

    Se volessi farla con tortiera più grande come cambiano quantità?? E si può aggiungere a impasto granella di pistacchio o mandorla??? Grazie mille e siete fantastici e bravissimi

    Rispondi
    Rispondi
    Paola Casula
    lunedì 19 novembre 2018

    Quanto va lasciata nello statico e a quanti gradi? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: lunedì 19 novembre 2018

    Stessa temperatura, 5-10 minuti in più. Fai la prova stecchino per controllare la cottura

    Rispondi