Torta margherita senza burro

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 133
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta margherita senza burro
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta margherita rappresenta un dolce della tradizione dolciaria italiana.
La ricetta semplice e sfiziosa originariamente rappresentava un dolce povero per la famiglia, oggi è diventata un autentico classico, apprezzato per la sua semplicità e morbidezza.
Vi proponiamo una versione di questa torta senza burro, che abbiamo sostituito con olio di semi, ideale per gli intolleranti al lattosio.

Categoria: Torte

farina 00 250 g di farina 00
fecola di patate 50 g di fecola di patate (o amido di mais)
zucchero 180 g di zucchero semolato
latte 200 ml di latte vegetale
olio 70 g di olio di semi
uovo 5 uova medie (a temperatura ambiente)
lievito 16 g di lievito per dolci
estratto di vaniglia q.b. scorza grattugiata di 1/2 limone (in alternativa 3 cucchiaini di estratto di vaniglia)
zucchero a velo q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Torta margherita senza burro

Prendiamo le uova, separiamo i tuorli dagli albumi.
In una boule versiamo i tuorli e vi aggiungiamo lo zucchero semolato: utilizziamo le fruste elettriche per lavorare questi due ingredienti ed ottenere una crema soffice.

Procediamo versando l'olio di semi poi il latte a temperatura ambiente e mescoliamo bene.
Aggiungiamo poco per volta la farina e la fecola setacciate e il lievito per dolci. Aromatizziamo con la scorza grattugiata di 1/2 limone.

A parte, montiamo a neve gli albumi e vi uniamo l'impasto precedentemente preparato, cercando di mescolare dal basso verso l'alto così da non smontare gli albumi.

Prendiamo una teglia a cerniera di diametro di 24 cm e, quindi, ungiamo il fondo con il burro o con un filo d'olio d'oliva, poi vi trasferiamo il composto.
Cuociamo in forno già caldo a 160° per circa 45-50 minuti: la cottura deve essere lenta per favorire la lievitazione della torta ed ottenere una consistenza morbida e soffice.

Trascorso il tempo necessario, togliamo la torta dal forno e lasciamola intiepidire per una decina di minuti, prima di estrarla dallo stampo.
Serviamo la nostra torta margherita senza burro con un'abbondante spolverata di zucchero a velo e gustiamola in tutta la sua semplicità.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 133, Media voti: 4.3

    Vai alla Ricetta

    Per quale occasione

    L'ideale a colazione e merenda

    Vino da abbinare

    Se gustata a fine pasto, questa torta può essere accompagnata da un buon vino bianco dolce come il Marsala o un Moscato.

    Curiosità

    La torta margherita si chiama così probabilmente perchè il suo aspetto ricorda quello di questo fiore grazie al colore giallo dell'interno e alle fette, che spolverate di zucchero a velo, ricordano i petali bianchi.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (7)

    Nuccia Menga
    sabato 14 novembre 2020

    Ciao oggi ho fatto un altra ricetta della torta margherita mi sono pentita di non guardare la tua pagina è venuta bene ma rimango perplessa!!! la ricetta diceva di montare 4 uova con 160g zucchero per 10 minuti poi aggiungere le polveri setacciate di cui 100g farina 0/0 + 50g amido di mais + 8g lievito dolci. Poi prendere dal totale un po di impasto e amalgamarlo con 80 g burro fuso a temperatura ambiente versare nel composto principale e poi versare in una tortiera diametro 22 forno ventilato 160 gradi per 40 minuti. Ora vedendo la tua ricetta ho visto che gli ingredienti tuoi sono con un peso e un procedimento diverso dal tuo, presto farò la tua ricetta e vedrò che differenza c'è. Ti saluto, buona serata e grazie di tutto.

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 14 novembre 2020

    Ciao Nuccia, facci sapere allora 😊💖

    Rispondi
    Marieclaire
    lunedì 11 maggio 2020

    Buongiorno , Ieri ho provato la ricetta classica ed è buonissima . Mi chiedevo se per questa alternativa senza burro , posso usare anche latte vaccino o se è indispensabile usare latte vegetale Grazie1000

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: lunedì 11 maggio 2020

    Ciao Marieclaire, va bene anche il latte vaccino 😊💖💖

    Rispondi
    Marieclaire
    ha scritto: lunedì 11 maggio 2020

    Grazie1000 !!!!! Grazie per la celerità delle vostre risposte . Io non ho nessun problema con il lattosio ma , stavo valutando la possibilità di aver voglia di fare una torta e non avere il burro in casa e il latte di soia non sempre lo compro. Grazie ancora e buona giornata 😊

    Rispondi
    Giuseppe
    venerdì 24 aprile 2020

    Perche senza lattosio mi togli il burro e mi metti il latte?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 24 aprile 2020

    Ciao Giuseppe, usa un latte vegetale😊

    Rispondi