Torta di prugne e ricotta

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta di prugne e ricotta
Photo credits:
Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La torta di prugne e ricotta è un dolce davvero squisito e soffice che tutti possono mangiare e che si prepara in pochi passaggi.
Il sapore acidulo delle prugne rende questa torta unica nel suo genere e la ricotta, che sostituisce il burro e l'olio, rende l'impasto morbido e più leggero.

Le prugne sono ricche di fibre e hanno proprietà diuretiche e depurative da non sottovalutare.

Scopriamo insieme come realizzare questo dolce genuino e buono: leggi i nostri consigli e le spiegazioni che ti guideranno nella preparazione!

Categoria: Torte

farina 00 300 g di farina 00
ricotta 250 g di ricotta vaccina
zucchero 200 g di zucchero semolato + q.b.
prugna 5-6 prugne mature
uovo 3 uova
olio 50 ml di olio extravergine di oliva
lievito 16 g di lievito per dolci
limone la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare la Torta di prugne e ricotta

Per fare la torta di prugne e ricotta per prima cosa setacciamo le polveri, ovvero la farina e il lievito. Aggiungiamo poi a questo composto anche un pizzico di sale.
In una ciotola a parte sbattiamo le uova con lo zucchero con l'aiuto di uno sbattitore elettrico e poi vi uniamo la ricotta. Dobbiamo far attenzione e lavorare con cura tanto da ottenere un composto privo di grumi. 

Successivamente grattugiamo la scorza di un limone non trattato e la uniamo al composto insieme all'olio extravergine di oliva e ad un po' di farina. Aggiungiamo, infatti, le polveri poco per volta per cercare di non rendere l'impasto troppo duro. 

Prendiamo uno stampo per dolci dal diametro di 24-26 centimetri, lo rivestiamo di carta forno oppure lo ungiamo ben bene e lo spolveriamo con un po' di farina. Vi versiamo dentro l'impasto ottenuto cercando di livellarlo al meglio. Il dolce deve, infatti, essere uniforme e ben distribuito altrimenti durante la cottura ci riserverà brutte sorprese. 

Laviamo quindi le prugne, togliamo il nocciolo e le tagliamo a metà per sistemarle sulla superficie della torta, senza affondarle troppo.
Spolveriamo con zucchero semolato ed cuociamo in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.
Trascorso il tempo indicato, effettuiamo la prova dello stecchino per verificarne la cottura. Una volta pronta, lasciamo intiepidire.

Serviamo, infine, in tavola con una spolverata di zucchero a velo. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    La torta di prugne e ricotta è perfetta per una prima colazione, ma anche per una merenda in compagnia di amici e parenti. Il dolce si presta ad essere mangiato, senza alcun problema, da grandi e piccini ed essere quindi servito in tavola a fine pasto dopo un pranzo in famiglia. 

    Vino da abbinare

    Serviamo il dolce in tavola con un vino bianco, fresco e dolce, ma con un retrogusto leggermente acidulo, così come quello della torta. 

    Potrebbero interessarti anche