Torta di fichi e amaretti

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta di fichi e amaretti
Photo credits:
Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La torta di fichi e amaretti è un dessert semplice e gustoso, una golosità ineguagliabile. La dolcezza dei fichi primeggia in un impasto soffice preparato senza burro, sostituito da olio di semi e yogurt che lo rendono più leggero e digeribile: il tutto è aromatizzato al punto giusto dalla fragranza degli amaretti e reso goloso dalla dolcezza dei frutti e dalle scaglie di cioccolato fondente.

Una delizia che coccola grandi e piccini, per una pausa dal sapore delizioso: scopri con noi com'è semplice preparare questo dessert rustico e invitante!

Categoria: Torte

uovo 3 uova
zucchero 170 g di zucchero semolato
farina 00 220 g di farina 00
yogurt 125 g di yogurt bianco
olio 120 g di olio di semi
lievito 16 g di lievito per dolci
amaretti 100 g di amaretti secchi
fico 6-8 fichi
cioccolato fondente 70 g di cioccolato fondente
limone la scorza e il succo di 1/2 limone non trattato
zucchero a velo q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Torta di fichi e amaretti

Per prima cosa iniziamo a mescolare le uova con lo zucchero, munendoci di uno sbattitore elettrico, fino che il composto assumerà un aspetto chiaro e vellutato.
Dopodiché aromatizziamo con la scorza del limone grattugiata, e aggiungiamo pian piano l'olio, lo yogurt e la farina a pioggia, precedentemente setacciata.
Integriamo anche il lievito, un pizzico di sale e amalgamiamo il tutto.

A questo punto, laviamo i fichi sotto l'acqua corrente, sbucciamoli e tagliamoli a tocchetti. Uniamo i frutti all'impasto della torta, aggiungiamo gli amaretti tritati grossolanamente con un mixer, e incorporiamo anche il cioccolato fondente ridotto in scaglie.

Il composto è pronto per essere versato in una tortiera imburrata e infarinata. Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti circa.
Sforniamo il dessert, lasciamo raffreddare, spolverizziamo la torta di fichi con lo zucchero a velo e gustiamo la nostra torta di fichi e amaretti.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Favolosa perchè racchiude in sé il perfetto binomio fichi-amaretti, questa torta è idonea per essere assaporata a qualsiasi ora della giornata.
    Una fetta a colazione garantirà il giusto apporto di nutrienti per cominciare bene la giornata. A pranzo o a cena, c'è sempre voglia di un dessert delicato e facilmente digeribile come la torta di fichi e amaretti che conquisterà tutti.
    Nel pomeriggio, potremo servire il dessert accompagnandolo con un buon thé alla pesca che rievoca la dolcezza dei fichi. 

    Vino da abbinare

    Essa può essere accompagnata alla perfezione da un buon vino Passito DOC che richiama la dolcezza di questi frutti di stagione, moltiplicandone il gusto con la sua buona struttura. 

    Potrebbero interessarti anche