Strudel di frittata

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Strudel di frittata
Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Lo strudel di frittata è un ricco e appetitoso secondo piatto che piace a grandi e piccoli, grazie al suo aspetto invitante.

La frittata di uova viene cotta e poi farcita con una crema di ricotta, prosciutto cotto e rucola: il tutto arrotolato come se si trattasse di un vero strudel.

Chi mai potrebbe resistere a una simile pietanza? Ottima da proporre, tagliata a fettine, anche come antipasto leggero e gustoso. Siamo certi che, una volta assaggiata, sarà impossibile riuscire a farne a meno!

Dunque, non ci resta che scoprire, passo dopo passo, come fare lo strudel di frittata in casa.

Categoria: Secondi

uovo 3 uova
prosciutto cotto 3 fette di prosciutto cotto
panna 200 ml di panna da cucina
ricotta 150 g di ricotta vaccina
rucola 1 mazzetto di rucola
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale q.b. sale
erba cipollina q.b. erba cipollina
basilico q.b. basilico

Preparazione

Per preparare uno squisito strudel di frittata, innanzitutto sbattiamo energicamente le uova con una frusta, dopodiché uniamo la panna liquida e insaporiamo con un pizzico di sale. Mescoliamo il tutto fino a ottenere un composto dal colore chiaro ed omogeneo. 

Foderiamo una teglia rettangolare non troppo grande con della carta da forno, dopodiché versiamo il composto di uova e panna precedentemente preparato. In alternativa, possiamo utilizzare una teglia perfettamente antiaderente e ungerla con un filo d'olio extravergine d'oliva.

Cuociamo la nostra frittata nel forno preriscaldato a 150° per circa 15 minuti, finché essa non appare soda e leggermente dorata.

Nel frattempo, versiamo la ricotta in una ciotola e amalgamiamola con l'erba cipollina e il basilico tritati finemente. Aiutandoci con una forchetta, rendiamo la ricotta quanto più cremosa possibile.

Sforniamo la frittata e lasciamola intiepidire per qualche minuto a temperatura ambiente. Farciamola con tre fette di prosciutto cotto e con la crema di ricotta ed erbe aromatiche preparata poco prima. Infine, arricchiamo il nostro strudel con l'aggiunta di abbondante rucola leggermente spezzettata. 

Arrotoliamo la frittata su se stessa, così da formare un vero e proprio strudel farcito. Avvolgiamolo con della pellicola trasparente per alimenti e riponiamolo in frigorifero a riposare per almeno 2 ore. Questo è necessario affinché lo strudel di frittata rassodi e possa essere facilmente tagliato a fette per essere servito.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Lo strudel di frittata è un piatto molto versatile e che tutti noi possiamo realizzare senza grandi difficoltà. Con un pizzico di fantasia è possibile creare innumerevoli versioni diverse di questa ricetta: pensiamo per esempio a uno strudel farcito con prosciutto crudo o con delle fette di salmone affumicato!

    Per quale occasione

    Ottima da proporre anche come antipasto, durante un pranzo domenicale in famiglia o una cenetta sfiziosa ma leggera, in compagnia degli amici.

    Potrebbero interessarti anche