Scaloppine ai carciofi

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Scaloppine ai carciofi
Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le scaloppine ai carciofi uniscono il gusto alla semplicità nella preparazione e sono davvero perfette da servire sia per una cena in famiglia o tra amici, sia in occasioni più speciali quando abbiamo ospiti.
Possiamo prepararle con diversi tipi di carne, dal pollo al vitello: il risultato è garantito in ogni caso.
La carne viene passata nella farina e saltata in padella con del vino bianco secco e insieme ai carciofi tagliati a spicchietti, cotti nel brodo vegetale e insaporiti con aglio e prezzemolo.

Gli ingredienti liquidi, in cottura si rapprendono e formano una cremina deliziosa che amalgama alla perfezione la carne con la verdura.

Non ci resta che metterci ai fornelli, cucinare questa prelibatezza e gustarla in buona compagnia.
Leggi i nostri consigli e preparare le scaloppine ai carciofi!

Categoria: Secondi

600 g di fettine per scaloppine 600 g di fettine per scaloppine
carciofi 4 carciofi
farina 00 2 cucchiai di farina 00
aglio 2 spicchi di aglio
prezzemolo 1 ciuffo di prezzemolo
vino bianco 1 bicchiere di vino bianco secco
limone il succo di 1 limone
brodo vegetale q.b. brodo vegetale
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio extravergine d’oliva

Preparazione

Come fare le scaloppine ai carciofi

Iniziamo dalla pulizia dei carciofi: eliminiamo le foglie più dure esterne, tagliamo parte del gambo, eliminiamo le punte e dividiamoli a metà.
Tagliamo ancora ogni metà in modo da ottenere 8 fettine da ogni carciofo. Ricordiamoci che va eliminato anche la peluria della barba interna. Mettiamoli a bagno in abbondante acqua e limone, in modo che mantengano il loro colore verde, senza annerirsi.

Passiamo alla carne. Dopo aver eliminato l'eventuale grasso in eccesso infariniamo ogni fettina e teniamola da parte. Prendiamo una padella, riscaldiamo l'olio con l'aglio per poi aggiungere le fettine di carciofo. Saliamo, pepiamo e aggiungiamo il prezzemolo precedentemente tritato.
Dopo i primi minuti di cottura, versiamo del brodo vegetale (in alternativa possiamo usare dell'acqua) e facciamo cuocere ancora per 10 minuti.

Trascorso il tempo necessario, togliamo i carciofi dalla padella ed eliminiamo l'aglio.
Non puliamo la padella ma usiamola per scottare le fettine di carne per poco tempo aggiungendo il vino. Rimettiamo in pentola con la carne i carciofi e facciamo cuocere ancora 2-3 minuti, finché la carne sarà cotta e insaporita. Se necessario, possiamo aggiungere ancora poco brodo vegetale.

Aggiustiamo di sale e di pepe: le nostre scaloppine sono pronte da servire!

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Le scaloppine ai carciofi conquistano tutti, grandi e piccoli. Le carni da poter utilizzare sono il pollo, il maiale, il vitello ed il tacchino, possiamo scegliere in base ai nostri gusti.

    Il contorno perfetto per il piatto non possono che essere le patate, al forno o fritte: perfette soprattutto se a tavola abbiamo dei bambini.

    Per quale occasione

    Le scaloppine ai carciofi sono una pietanza adatta a una cena in famiglia o in compagnia ma anche ad occasioni più formali.

    Vino da abbinare

    Il vino da abbinare è rosso, dal gusto intenso e aromatico. Perfetto sarebbe un Negramaro o un Primitivo. 

    Potrebbero interessarti anche