Pasta con crema di melanzane e noci

La pasta con crema di melanzane e noci è un primo piatto gustoso, preparato con un pesto di melanzane saltate in padella e frullate con olio, noci, basilico e pecorino grattugiato: un modo diverso di condire la pasta che ci permette di portare in tavola qualcosa di saporito, pronto in poco tempo.

La crema di melanzane e noci oltre che per insaporite la pasta, può essere utilizzata come farcitura per crostini e pasta sfoglia da servire come antipasto. Provatela anche come condimento per un'insalata di pasta!

Occorre tagliare a pezzetti la melanzana e cuocerla in padella per renderla morbida, dopodiché si frulla insieme al basilico fresco che dona un profumo intenso e ai gherigli di noce che arricchiscono il condimento di una nota croccante. 

Vediamo insieme come preparare con pochi semplici passaggi la pasta con crema di melanzane e noci.

Prova anche la nostra pasta al pesto di melanzane.

Categoria: Primi

Rating Star 4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 205
  Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Ingredienti per 4 persone

pasta 350 g di pasta corta
melanzana 1 melanzana viola
noci 7-8 gherigli di noci + q.b. per decorare
basilico 7-8 foglie di basilico
pecorino 30 g di pecorino grattugiato
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio extra vergine di oliva

Preparazione

Come fare la Pasta con crema di melanzane e noci

Pasta con crema di melanzane e noci - p1
Pasta con crema di melanzane e noci - p2

Lavate e asciugate la melanzana, tagliatela a striscioline e poi a cubetti di circa un cm di lato. Cuoceteli in padella con un filo d'olio e un pizzico di sale per 10-15 minuti, o fino a quando non saranno teneri [1].
Trasferite le melanzane nel mixer e tenetene da parte una manciata per guarnire il piatto finale [2].

Pasta con crema di melanzane e noci - p3
Pasta con crema di melanzane e noci - p4

Aggiungete le noci sgusciate lasciandone da parte qualcuna per la decorazione del piatto [3].
Unite le foglie di basilico. Portate a ebollizione abbondante acqua salata e lessate la pasta [4].

Pasta con crema di melanzane e noci - p5
Pasta con crema di melanzane e noci - p6

Completate con il formaggio grattugiato e un generoso filo d'olio [5].
Azionate il mixer e frullate fino a ottenere una consistenza rustica ma omogenea. Regolate di sale e pepe e, se preferite, aggiungete 1-2 cucchiai di acqua di cottura per rendere la consistenza della crema più fluida [6].

Pasta con crema di melanzane e noci - p7
Pasta con crema di melanzane e noci - p8

Scolate la pasta al dente, quindi unitela alla padella in cui avrete messo la crema di melanzane [7].
Amalgamate il tutto e servite decorando con noci, cubetti di melanzane e qualche fogliolina di basilico [8].

 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 205, Media voti: 4.4

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Ricordiamo che il pesto di melanzane e noci non trova utilizzo solo per la preparazione di primi piatti ma può essere spalmato su crostini per dar vita ad antipasti sfiziosi. 

    La pasta melanzane e noci si conserva per un giorno al massimo in frigo in un contenitore di vetro.

    È consigliabile frullare le melanzane in modo omogeneo e aggiungere, se necessario, qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta per rendere la consistenza fluida e liscia. Per un sapore più intenso potete tostare le noci prima di utilizzarle.

    Si sconsiglia la congelazione.

    La pasta melanzane e noci si realizza con melanzane lunghe o tonde, viola o striate, da cuocere possibilmente in padella con un filo d'olio o, in alternativa al forno o alla griglia. Il basilico può essere sostituito dalla menta e, se preferite, potete utilizzare del grana grattugiato al posto del pecorino.

    Per quale occasione

    La pasta con crema di melanzane e noci è un primo piatto gustoso per un pranzo o una cena in compagnia.

    Vino da abbinare

    Gustate questa pasta con le melanzane con un ottimo l'abbinamento con un calice di vino rosso frizzante.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (6)


    img-usr-1 Noemi
    giovedì 3 settembre 2020

    Salve! Si può conservare in frigorifero? Se sì, quanti giorni?

    Rispondi

    rpl-img-1 Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 4 settembre 2020

    Ciao Noemi, certamente, durerà un paio di giorni. Puoi anche congelarlo 🙂

    Rispondi

    img-usr-2 Antonella Vannoni
    martedì 7 luglio 2020

    Si può congelare?

    Rispondi

    rpl-img-2 Ricetta.it
    ha scritto: martedì 7 luglio 2020

    Ciao Antonella, non te lo consigliamo

    Rispondi

    img-usr-3 assunta
    mercoledì 3 aprile 2019

    La melanzana deve essere sbucciata prima di tagliarla a cubetti?

    Rispondi

    rpl-img-3 Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 3 aprile 2019

    Ciao Assunta, utilizzala pure con la buccia

    Rispondi