Risotto porcini e speck

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Risotto porcini e speck
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un classico sempre attuale...con lo speck e il prosecco acquista un certo spessore.

Categoria: Risotti

riso 350 g di riso Baldo o Carnaroli
cipolla bianca 1 cipolla bianca tritata
prezzemolo prezzemolo tritato fresco
olio q.b. olio extravergine d'oliva
speck 150 g di speck a cubetti
funghi 300 g di funghi porcini a pezzi
anche surgelati anche surgelati
1 bicchiere di prosecco di Valdobbiadene 1 bicchiere di prosecco di Valdobbiadene
brodo vegetale 1 l di brodo vegetale
sale q.b. sale
pepe pepe
burro 20 g di burro

Preparazione

Soffriggere la cipolla e il prezzemolo in un tegame con 2 cucchiai d'olio.
Unire lo speck e renderlo croccante, quindi aggiungere i funghi porcini.
Tostare il riso e sfumare con il prosecco, quando sarà evaporato molto bene versare il brodo un po' alla volta, quando serve, per portare a cottura il risotto.
Macinare il pepe, aggiustare di sale e a cottura ultimata mantecare con il burro.
Servire con una spolverata di prezzemolo.

Per quale occasione

Un piatto delle feste... della domenica!

Vino da abbinare

Il prosecco di Valdobbiadene... a tutto pasto!

Curiosità

Il risotto ai funghi porcini è quello che preferisco e questa mi sembra una ottima versione.

Potrebbero interessarti anche