Risotto alle bietole

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 8
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Risotto alle bietole
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Il risotto alle bietole è un delizioso primo piatto vegetariano, insaporito con un aromatico soffritto di scalogno e mantecato a fine cottura con burro e parmigiano grattugiato.

La ricetta che vi proponiamo è un piccolo gioiello per chi ama la buona cucina mediterranea, economica e genuina, fatta di ingredienti semplici e ricchi di sapore.

Questo risotto è indicato per tutti, ma anche per chi segue un'alimentazione vegetariana e senza glutine.

Perfetto da portare in tavola fino a primavera inoltrata, così da poter beneficiare dell'utilizzo delle bietole fresche, ma anche fuori stagione: basterà acquistare delle bietoline surgelate, che sono pronte alla cottura e conservano le loro ottime proprietà nutrizionali.

Vediamo insieme come preparare il risotto alle bietole!

Categoria: Primi

riso 320 g di di riso Carnaroli
Bietole 400 g di bietole (al netto degli scarti)
parmigiano 150 g di parmigiano grattugiato
burro 40 g di burro
scalogno 1 scalogno
olio 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
brodo vegetale PER IL BRODO VEGETALE
acqua 2 litri di acqua fredda
cipolla bianca 1 cipolla bianca
porro 1 porro (solo la parte bianca)
carota 1 carota media
sedano 1 gambo di sedano
zucchina 1 zucchina
prezzemolo 1 ramoscello di prezzemolo
pepe 3-4 grani di pepe nero
sale 1 pizzico di sale grosso
noce moscata 1 pizzico di noce moscata

Preparazione

Come fare il Risotto alle bietole

Prepariamo innanzitutto il brodo vegetale seguendo la nostra ricetta.

Laviamo con cura le bietole, eliminando eventualmente le estremità più dure e rimuovendo ogni residuo di terra e altre impurità presenti sul gambo e sulle foglie. Tagliamole a pezzetti e lessiamole in abbondante acqua bollente con un pizzico di sale per circa 10 minuti.

Scoliamole e teniamole da parte. Tritiamo finemente lo scalogno e facciamolo imbiondire sul fondo di una casseruola con olio extravergine d'oliva, mescolandolo spesso affinché non si bruci.

Non appena il soffritto di scalogno appare ben appassito, uniamo il riso e lasciamolo tostare a fuoco vivace per alcuni minuti.

Uniamo un mestolo di brodo vegetale bollente affinché non si bruci (possiamo utilizzare anche l'acqua di cottura delle bietole), mescoliamolo e uniamo le bietole precedentemente lessate, in modo tale che cuociano insieme al riso e gli diano sapore.

Proseguiamo la cottura del risotto come di consueto, aggiungendo un mestolo di brodo vegetale caldo alla volta, mescolandolo di tanto in tanto per garantire una cottura uniforme e attendendo di volta in volta che il brodo venga assorbito dal riso, prima di aggiungerne altro.

Trascorsi circa 20 minuti di cottura, il risotto alle bietole dovrebbe essere pronto, ma consigliamo ugualmente di assaggiarlo prima di toglierlo dal fuoco ed eventualmente proseguire la cottura per ulteriori 5 minuti, dovesse essere necessario.

Prima di servirlo, mantechiamo il risotto alle bietole con il parmigiano grattugiato e il burro chiarificato, così da conferirgli un sapore più intenso e stuzzicante.

Serviamolo ancora caldo, per apprezzare al meglio la sua cremosità.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 8, Media voti: 5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Consigliamo di consumarlo subito.

    Per quale occasione

    Per un pranzo in famiglia

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche