Risotto agli asparagi con il Bimby

Saporito ma delicato, il risotto agli asparagi con il Bimby è un classico della tradizione culinaria italiana che possiamo preparare facilmente con il Bimby.
4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 12
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Il risotto agli asparagi con il Bimby è un classico della tradizione culinaria italiana, cremoso e profumato, perfetto per un pranzo domenicale in famiglia.

Questo risotto è un primo piatto tipicamente primaverile, la stagione in cui l'asparago, dal sapore intenso, giunge a maturazione ed è facilmente reperibile nei negozi.

Prepararlo con il Bimby sarà facilissimo: per prima cosa si realizza una crema a base di asparagi, ricotta e parmigiano grattugiato, che andrà unita poi al riso cotto e mantecato con burro. A questo punto il riso è pronto da servire, cospargo eventualmente da una generosa spolverata di parmigiano o pecorino.

È possibile personalizzare il risotto aggiungendo per esempio della pancetta o dello speck a cubetti e, in mancanza degli asparagi freschi, possiamo utilizzare anche quelli surgelati.

Leggi tutti i nostri consigli e suggerimenti: prepariamo uno squisito risotto agli asparagi con il Bimby!

Categoria: Primi piatti con il Bimby

PER LA CREMA PER LA CREMA
acqua 500 g di acqua a temperatura ambiente
asparagi 150 g di asparagi freschi
parmigiano 20 g di parmigiano grattugiato
ricotta 70 g di ricotta
olio 20 g di olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
riso PER IL RISOTTO
riso 240 g di riso carnaroli
vino bianco 30 g di vino bianco
olio 20 g di olio extravergine d'oliva
dado 1/2 dado vegetale
sale e pepe q.b. sale e pepe
cipolla 40 g di cipolla
acqua 400 g di acqua
burro 15 g di burro

Preparazione

Come fare il risotto agli asparagi con il bimby

Puliamo gli asparagi ed eliminiamo la parte più dura e filamentosa usando un pelapatate.

Iniziamo a mettere l'acqua nel boccale e aggiungiamo gli asparagi tagliati a pezzi nel varoma e cuociamo 20 minuti varoma velocità 1.

Una volta cotti li togliamo dal varoma e li inseriamo nel boccale senza acqua; aggiungiamo il parmigiano, l'olio, la ricotta, il sale e il pepe e frulliamo 15 secondi vel 8, mettiamo da parte.

Puliamo il boccale e inseriamo la cipolla: tritiamo 7 secondi velocità 5, aggiungiamo l'olio e soffriggiamo 3 minuti 100 gradi velocità 1.

Aggiungiamo il riso e facciamo tostare senza misurino 3 minuti 100 gradi antiorario velocità1.

Aggiungiamo il vino e sfumiamo senza il misurino 2 minuti 100 gradi antiorario velocità 1.

Uniamo l'acqua e il dado e cuociamo con il cestello al posto del misurino per 16 minuti 100 gradi antiorario velocità 1.

Uniamo la crema di asparagi e il burro e mescoliamo 2 minuti 100 gradi antiorario velocità soft.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 12, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Trattandosi di un piatto leggero, può essere consumato sia a pranzo che a cena. Inoltre, è l'ideale per chi segue un regime alimentare vegetariano o vegano (in questo caso basta eliminare il parmigiano).

    Vino da abbinare

    In fatto di abbinamenti con il vino, si consiglia un vino bianco leggero, secco e fermo, come un Fiano di Avellino o un Pomino Bianco DOC.
    Ottimo anche abbinato a un Franciacorta o un Prosecco.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche