Pollo alla diavola

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pollo alla diavola
Photo credits:
Tempo 70 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il pollo alla diavola segue una preparazione che insaporisce molto la sua carne, rendendola abbastanza piccante grazie alla presenza del peperoncino.

Non si sa molto sull'origine del nome della ricetta anche se ci sono diverse teorie al riguardo. I più credono che l'espressione "alla diavola" si riferisca alla piccantezza mentre alcuni pensano si riferisca alle fiamme vive utilizzate un tempo per la cottura del pollo.

Un modo diverso e piuttosto semplice di preparare una pietanza saporita a base di carne da accompagnare con un insalata fresca o con le classiche patate al forno.
Leggi tutti i nostri consigli per preparare il pollo alla diavola!

Categoria: Secondi

1 pollo da 1 kg circa 1 pollo da 1 kg circa
olio 6 cucchiai di olio extra-vergine di oliva
peperoncino q.b. peperoncino di caienna
sale q.b. sale
q.b. aromi per arrosto q.b. aromi per arrosto

Preparazione

Come fare il Pollo alla diavola

Prendiamo il pollo ed iniziamo lavandolo accuratamente, eliminando eventualmente anche qualche piuma residuale. Dopo aver eliminato le zampe, asciughiamolo bene e procediamo con il taglio. Possiamo scegliere di tagliarlo incidendo sul dorso oppure sul petto, cambia poco nella sostanza ma è diversa la praticità della preparazione. Probabilmente tagliandolo lungo il petto ci risulterà più facile rosolarlo.

Dopo averlo tagliato, schiacciamolo leggermente per appiattirlo e massaggiamolo prima con il sale per tutta la sua superficie.
Uniamo l'olio con peperoncino e aromi per arrosto e lasciamolo riposare qualche minuto per far insaporire l'olio, dopodiché cospargiamovi la carne del pollo, come fatto in precedenza con il sale.

Mettiamo quindi il pollo in un tegame abbastanza capiente, aggiungiamo l'olio rimasto e procediamo con la cottura. Facciamo attenzione a mettere la parte tagliata del pollo in basso, in contatto con il fondo del tegame. Copriamo con un piccolo coperchio e aggiungiamo un peso che faccia in modo che il pollo assumi la classica forma schiacciata.

Lasciamo cuocere in questa posizione per circa 5 minuti, poi giriamolo per far dorare l'altro lato. Ripetiamo l'operazione 4 o 5 volte, fin quando il pollo sarà ben cotto. Un pollo del peso di 1 kg dovrebbe cuocere in 1 ora. Una volta cotto, spegniamo il fuoco e serviamo il pollo ancora caldo.

Consigli

Il gusto del pollo alla diavola deriva da un delicato equilibrio di spezie. L'uso del peperoncino deve essere generoso per dare piccantezza ma non eccessivo, altrimenti il forte del peperoncino andrà a coprire del tutto il sapore della carne. In alternativa al peperoncino, possiamo scegliere di utilizzare la paprika o il pepe.

Il contorno perfetto per il pollo alla diavola sono sempre e comunque le patate al forno ma è bene accompagnare la pietanza anche con una fresca insalatina, perfetta per pulire il palato dopo un piatto dal gusto così deciso.

Per quale occasione

Per una cena in compagnia.

Potrebbero interessarti anche