Pollo al miele

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pollo al miele
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Il pollo al miele è l'ideale per chi vuole preparare un secondo piatto originale, etnico e sicuramente ricco di gusto.

Le origini di questo secondo piatto sono legate alla tradizione culinaria cinese. Il petto di pollo viene infarinato e fatto rosolare in padella con un filo d'olio, poi carmallato con un condimento a base di miele, salsa di soia e olio d'oliva, infine arricchito con semi di sesamo.

Il pollo al miele con il suo sapore deciso e speziato e il suo profumo intenso, soddisferà anche i palati più esigenti.

Si tratta di una ricetta sfiziosa e davvero semplice da realizzare, adatta a tutti, anche a chi non ha troppa esperienza in cucina. 
Leggi i nostri consigli e prova a cucinare il pollo al miele!

Categoria: Secondi

petto di pollo 300 g di petto di pollo
farina 2 cucchiai di farina
miele 3 cucchiai di miele
olio 1 cucchiaio di olio extravergine + q.b.
salsa di soia 1 cucchiaio di salsa di soia
semi di sesamo q.b. semi di sesamo
sale un pizzico di sale

Preparazione

Come fare il Pollo al miele

Prendiamo il petto di pollo e tagliamolo a pezzi piccoli. Per questa ricetta è essenziale che acquistiamo un petto di pollo intero perché non solo è molto economico ma è anche perfetto per creare bocconcini di pollo sostanziosi per il nostro piatto. Al contrario se utilizziamo le fettine di petto di pollo otterremo bocconcini piuttosto ridotti e non molto sfiziosi.

Mettiamo un po' di farina in un piatto. Quindi, prendiamo i bocconcini di pollo che abbiamo preparato e infariniamoli su ambo i lati. 
Prendiamo una padella capiente e versiamo un filo d'olio, facciamolo scaldare per qualche minuto, poi aggiungiamo i bocconcini di pollo.

Facciamo cuocere per alcuni minuti e cerchiamo di girare molto spesso il pollo in modo che diventi dorato su entrambi i lati. Quindi, aggiustiamo con un pizzico di sale.

A parte prepariamo la nostra salsa. Prendiamo una piccola ciotola e uniamo il miele, la salsa di soia e, infine, un cucchiaio da cucina di olio extra vergine di oliva. Mescoliamo tutti gli ingredienti per bene.
Quando i nostri bocconcini di pollo sono cotti a puntino, versiamo la salsa che abbiamo preparato. Mescoliamo bene per qualche minuto in modo da ottenere bocconcini ben caramellati e infine guarniamo con i semi di sesamo. Mescoliamo ancora e serviamo subito.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Il segreto della preparazione del pollo al miele è non cuocere troppo il pollo poiché, altrimenti, diventa gommoso e non tenero dentro e croccante fuori.
    Chi lo desidera, inoltre, può seguire un'atra variante della ricetta del pollo al miele in cui la gustosa impanatura viene preparata con maizena, uova e acqua. In questo modo, la ricetta del pollo al miele diventa senz'altro un po' più sostanziosa.

    Per quale occasione

    Il pollo al miele è un secondo piatto sfizioso, nutriente e sano che si può preparare in occasioni molto informali. Infatti, è una pietanza ideale per persone che hanno poco tempo per la cucina e, comunque, vogliono preparare qualcosa in grado di stuzzicare il palato.

    Vino da abbinare

    Il pollo al miele, una pietanza di ispirazione orientale, va accostato a un vino bianco leggero e fruttato. Infatti, la carne di pollo è molto magra ma il miele, la salsa di soia e il sesamo aggiungono un sapore corposo e speziato che va abbinato a vini come, ad esempio, lo Chardonnay del Friuli Venezia-Giulia.

    Potrebbero interessarti anche