Plumcake al limone

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 106
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Plumcake al limone
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Il plumcake al limone è un dolce soffice e dal sapore delicato.
L'ideale da gustare a colazione o per un tè pomeridiano: può anche essere realizzato in deliziose piccole porzioni individuali.

Si tratta di un dolce tradizionale inglese, caratterizzato dalla tipica forma rettangolare. 
Ne esistono davvero numerose varianti: noi ve lo proponiamo in una versione semplice con l'aggiunta di yogurt e con l'impasto aromatizzato sia dalla scorza che dal succo di limone: un profumo inebriante invaderà la cucina durante la cottura.

Scopriamo insieme passaggio dopo passaggio come preparare il plumcake al limone.
Segui la nostra video ricetta!

Categoria: Torte

farina 00 200 g di farina 00
fecola di patate 30 g di fecola di patate
lievito 16 g di lievito per dolci
zucchero 160 g di zucchero semolato
burro 150 g di burro
uovo 3 uova
limone la scorza grattugiata di 1 limone
limone 50 g di succo di limone
yogurt 125 ml di yogurt bianco

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Plumcake al limone - Passaggio 1
Plumcake al limone - Passaggio 2

Per realizzare questo dolce prendiamo uniamo, in una ciotola, il burro ammorbidito, lasciato a temperatura ambiente e lo zucchero semolato, quindi lavoriamo i due ingredienti con le fruste elettriche [1].
Una volta che i due ingredienti sono ben amalgamati, aggiungiamo un uovo per volta [2]

Plumcake al limone - Passaggio 3
Plumcake al limone - Passaggio 4

Mescoliamo bene il composto prima di aggiungere l'uovo successivo [3].
Aggiungiamo la farina setacciata, eventualmente a più riprese, [4] e amalgamiamo.

Plumcake al limone - Passaggio 5
Plumcake al limone - Passaggio 6

Versiamo il succo di limone [5] e poi gli altri ingredienti in polvere, la fecola di patate e il lievito per dolci, sempre setacciandoli [6].

Plumcake al limone - Passaggio 7
Plumcake al limone - Passaggio 8

Aromatizziamo con la scorza grattugiato di un limone, ben lavato e preferibilmente nont trattato, infine uniamo lo yogurt bianco [7] e mescoliamo il tutto per ottenere una consistenza omogenea.
Versiamo l'impasto in un apposito stampo da plumcake precedentemente imburrato e infarinato: noi ne abbiamo utilizzato uno da 26x10 cm.
Inforniamo il dolce a 175° per 50-55 minuti circa in forno ventilato, oppure se utilizziamo un forno statico, cuociamo a 180° per 55-60 minuti [8].

A cottura raggiunta, sforniamo il plumcake e lasciamolo raffreddare.

Il nostro plumcake al limone è pronto: spolveriamo con zucchero a velo e serviamo.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 106, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Il plumcake al limone si conserva ben chiuso, fuori dal frigo, per 2-3 giorni.

    Per una versione ancora più profumata utilizzate dello yogurt al limone!

    Per quale occasione

    Il plumcake al limone è ottimo a colazione o per merenda accompagnato da una tazza di tè.

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (8)

    Linda giancontieri
    mercoledì 13 gennaio 2021

    Apposto della fecola di patate cosa posso usare.grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 13 gennaio 2021

    Amido di mais 😊

    Rispondi
    Carmela
    martedì 12 gennaio 2021

    CIAO, se non metto lo yogurt? grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 13 gennaio 2021

    Non te lo consigliamo 😊

    Rispondi
    Gilda
    martedì 12 gennaio 2021

    Si può mettere lo yogurt al limone?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 12 gennaio 2021

    Certamente 😊

    Rispondi
    Angela
    martedì 12 gennaio 2021

    Buon pomeriggio, invece del burro si può utilizzare l'olio, è la stessa cosa? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 12 gennaio 2021

    Sì, puoi usare 120 g di olio di semi 😊

    Rispondi