Pasta frolla integrale

4,1/5 Vota
Su un totale di voti: 7
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta frolla integrale
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

La pasta frolla integrale è una variante rustica della classica pasta frolla, ideale da utilizzare per preparare crostate, tartellette o biscotti. 

L'impasto è molto semplice e friabile, dal profumo e sapore intenso tipico della farina integrale.

Per una buona riuscita di questa ricetta, è fondamentale utilizzare una buona farina integrale macinata a pietra, preferibilmente biologica e passata al setaccio per eliminare eventuali residui di crusca.

La ricetta che vi proponiamo prevede gli ingredienti classici: burro, uova e vaniglia per aromatizzare. 

Con questa pasta frolla integrale potrete liberare la vostra fantasia in cucina e divertirvi a creare innumerevoli dolci per la colazione, la merenda e le occasioni speciali: biscotti, crostate e tanti altri pasticcini.

Scopriamo insieme come fare in casa la pasta frolla integrale, in tutta semplicità e in pochi minuti.

Categoria: Dolci

farina 300 g di farina integrale
burro 100 g di burro freddo
zucchero 100 g di zucchero semolato
tuorlo 1 uovo intero + 1 tuorlo
lievito 1 cucchiaino di lievito per dolci vanigliato
estratto di vaniglia qualche goccia di estratto di vaniglia

Preparazione

Come fare la Pasta frolla integrale

Su un piano di lavoro versiamo la farina integrale a fontana, meglio se setacciata, facciamo un buco al centro e uniamo l'uovo, il tuorlo e i restanti ingredienti secchi: il lievito per dolci setacciato, lo zucchero e la vaniglia.

Mescoliamo con le mani  e aggiungiamo il burro freddo tagliato a cubetti piccoli. Iniziamo a lavorare l'impasto con le mani, molto velocemente fino ad ottenere un panetto compatto.

Avvolgiamo la pasta frolla integrale nella pellicola trasparente e riponiamola in frigorifero per 30 minuti. 

Trascorso questo tempo, la frolla integrale è pronta per poter essere utilizzata per realizzare biscotti, crostate o tartellette.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 7, Media voti: 4.1

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    La pasta frolla integrale può essere conservata in frigorifero per 2 giorni al massimo o congelata. Il tempo di cottura varia in base al tipo di dolce che si decide di preparare: circa 12 minuti per dei classici frollini, almeno 30 minuti per una crostata farcita.

    Al posto della vaniglia si può aggiungere la scorza di limone grattugiata.

    Per quale occasione

    Per preparare crostate e biscotti

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche