Pasta con la zucca

La pasta con la zucca è una classica ricetta autunnale, stagione in cui questo ortaggio viene utilizzato in numerose preparazioni sia dolci che salate.

Si tratta di un primo piatto gustoso e molto facile da realizzare, preparato con un condimento a base di cipolla rossa, zucca e pancetta, veloce da realizzare e molto saporito.
In questo caso abbiamo lasciato la zucca tagliata a tocchetti e insaporito il tutto con erba cipollina: se invece preferite un condimento più cremoso provate la nostra pasta alla crema di zucca e pancetta!

La pasta con la zucca è un primo piatto perfetto per un pranzo o una cena veloci e si può portare in tavola utilizzando vari formati di pasta, fresca o secca, lunga o corta.

Ecco la nostra ricetta e tanti consigli!

Categoria: Primi

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 53
  Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Ingredienti per 4 persone

penne 400 g di penne rigate
zucca 300 g di polpa di zucca
cipolla 1 cipolla rossa
pancetta 200 g di pancetta
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
erba cipollina q.b. erba cipollina

Preparazione

Come fare la Pasta con la zucca

Pasta con la zucca - Passaggio 1
Pasta con la zucca - Passaggio 2

Portate ad ebollizione una pentola piena d’acqua leggermente salata. Nel frattempo ?tagliate la zucca e la pancetta a cubetti, affettate sottilmente la cipolla. [1]
In una larga padella versate un giro d’olio, aggiungete la cipolla e la pancetta [2]. Fate rosolare dolcemente per 7-8 minuti, senza bruciarle.

Pasta con la zucca - Passaggio 3
Pasta con la zucca - Passaggio 4

Aggiungete i cubetti di zucca e proseguite la cottura a fuoco dolce per altri 10 minuti. Regolate di sale e pepe. [3]
Nel frattempo, lessate la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Il condimento sarà pronto quando la zucca sarà tenera ma non completamente disfatta. [4]

Pasta con la zucca - Passaggio 5
Pasta con la zucca - Passaggio 6

Scolate al pasta al dente, unitela al condimento e fatela saltare per qualche minuto [5].
Profumate la pasta con la zucca con l’erba cipollina tritata e servite immediatamente [6].

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 53, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    La pasta con la zucca si conserva per 2 giorni in frigorifero in un contenitore di vetro.

    È consigliabile scolare la pasta molto al dente e terminare la sua cottura nel condimento di zucca. Il soffritto a base di cipolle e pancetta dovrà essere morbido e delicato, è necessario perciò ammoribidirle a fuoco medio senza rosolarle eccessivamente.

    Il soffritto di partenza può essere realizzato con cipolle bianche, cipollotti, scalogno o porri, la pancetta può essere sostituita da guanciale o speck a cubetti.
    Potete aromatizzare la pasta con la zucca con il rosmarino, da aggiungere al soffritto e/o al posto dell’erba cipollina.

    Questo condimento si sposa bene anche con formati di pasta lunga.

    Per quale occasione

    La pasta con la zucca è un primo piatto perfetto per ogni occasione speciale: il sapore delicato e prelibato della zucca risulta genuino e facilmente digeribile.
    Ottimo per un pranzo in famiglia o una cena tra amici, si sposa alla perfezione con qualsiasi tipo di secondo piatto.

    Vino da abbinare

    Consigliamo di accompagnare il tutto con un vino bianco secco in grado di contrastare la dolcezza dell'ortaggio, come ad esempio un Lacryma Christi Vesuvio bianco o un vino spumante aromatico e persistente. 

    La video ricetta del giorno

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche