Pasta con carciofi e gamberi

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pasta con carciofi e gamberi
Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La pasta con carciofi e gamberi è un primo piatto saporito e raffinato, perfetto da preparare in occasione di una cena in compagnia.

I gamberi, dal sapore delicato e che porta il mare in tavola, sono perfetti in abbinamento ai carciofi, dal gusto più deciso.
Molte sono le ricette che potremmo immaginare di preparare usando entrambi gli ingredienti ma un primo piatto fatto con della buona pasta all'uovo fresca è da assaggiare assolutamente.

Il formato di pasta può variare ma noi consigliamo che sia lungo e all'uovo: possiamo scegliere tra fettuccine, tagliatelle, pappardelle o altro.

Preparare il condimento è piuttosto veloce, riusciamo infatti a realizzarlo mentre l'acqua giunge a bollore e la pasta cuoce.
Scopriamo come prepararla in poche semplice mosse.

Categoria: Primi

pasta 320 g di pasta fresca
carciofi 3 carciofi
aglio 1 spicchio di aglio
gamberi 200 g di code di gamberi
scalogno 2 scalogni
prezzemolo un mazzettino di prezzemolo
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco
burro una noce di burro
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Pasta con carciofi e gamberi

Iniziamo a preparare la nostra ricetta partendo dalle piccole cose, come sciacquare e tritare il prezzemolo.
Proseguiamo pulendo bene i carciofi, facendo attenzione a togliere tutte le foglie esterne troppo dure; eliminiamo il gambo, poi tagliamo i carciofi a metà ed rimuoviamo la peluria interna. Tagliamoli quindi a fettine sottili.

Sbucciamo lo spicchio d'aglio e teniamolo da parte, infine puliamo gli scalogni e tritiamoli.
Facciamo sciogliere il burro in padella. Appena è fuso, aggiungiamo tutti gli ingredienti preparati in precedenza: carciofi, spicchio di aglio intero, scalogno e prezzemolo. Facciamo rosolare per qualche minuto quindi aggiungiamo le code di gambero prive del carapace e tagliate a pezzetti.

Versiamo mezzo bicchiere di vino bianco e lasciamo sfumare. Poi aggiustiamo di sale e pepe.

Portiamo a bollore l'acqua, e quando giunge ad ebollizione, saliamo e buttiamo la pasta.
Lasciamo cuocere per il tempo indicato sulla confezione e non appena la pasta sarà cotta al dente, scoliamola direttamente nella padella del condimento e facciamola saltare un paio di minuti. Aggiungiamo mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta per amalgamare, quindi impiattiamo.

La nostra pasta con carciofi e gamberi è pronta per essere gustata!

Consigli

Se vogliamo servire il nostro piatto avendo cura anche dell'aspetto estetico, oltre che del gusto, possiamo preparare a parte qualche fettina di carciofo e qualche coda di gambero intera, passarle appena un momento nel burro ed aggiungerle ad ogni piatto come elemento decorativo che darà quel tocco in più alla nostra pasta con carciofi e gamberi.

Se preferiamo un sapore più intenso, possiamo pensare di sostituire i gamberi con le sarde, ottime se accoppiate con carciofi.

Per quale occasione

Per una cena in compagnia o un pranzo in famiglia.

Vino da abbinare

Il vino da scegliere come abbinamento a questo piatto di pasta è bianco, profumato e morbido. Ideale per avvolgere il gusto di un primo piatto ricco e saporito.

Potrebbero interessarti anche