Pasta al forno con verdure

La pasta al forno con verdure è un primo piatto gustoso adatto a tutta la famiglia. Possiamo prepararla in tutte le stagioni, scegliendo ortaggi sempre diversi.
4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 64
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

La pasta al forno con verdure è la scelta giusta se avete voglia di una ricetta che metta subito allegria e regali una vantata di buonumore già al primo sguardo! 
Coloratissima e gustosa, è perfetta tanto per una cena tra amici quanto per sorprendere i vostri bambini.

Ricchissimo di verdure, questo primo piatto vegetariano è davvero un invito ghiotto ad un aumento del consumo giornaliero di ortaggi a cui difficilmente si potrà dire di no.
Noi abbiamo scelto verdure tipiche di primavera e estate ma è un piatto versatile che potete variare a seconda della stagione.

La ricetta è facile e veloce nella preparazione: prima si fanno cuocere brevemente le verdure in padella, poi si uniscono alla pasta, si condisce il tutto con una morbida besciamella fatta in casa e tanti cubetti di provolone. Sarà infine il passaggio il forno a regalare un piatto croccante fuori e morbido dentro!  

Se volete avvantaggiarvi,  potete preparare la base di verdure il giorno prima e conservarla in frigorifero fino all'indomani, oppure potete preparare la teglia già pronta per essere infornata al mattino e farla cuocere alla sera. Ricordatevi infine che potete congelare la pasta al forno sia cotta che cruda!

Comodo vero? Ai fornelli allora! 

Categoria: Primi

besciamella PER LA BESCIAMELLA
latte 800 ml latte intero
burro 50 g burro
farina 50 g farina
sale 1 cucchiaino raso di sale
pepe q.b. pepe
noce moscata q.b. noce moscata
pasta PER LA PASTA
fusilli 350 g fusilli (o altra pasta corta a piacere)
asparagi le punte di una dozzina di asparagi
piselli 80 g piselli (freschi o congelati)
peperone 150 g peperoni misti (già puliti)
carota 60 g carote pulite
zucchina 130 g zucchine spuntate
pomodorino 160 g pomodorini cherry
aglio 1 spicchio d' aglio
parmigiano 30 g parmigiano grattugiato
provolone 140 g formaggio tipo provolone
basilico 10-12 foglie di basilico
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
burro q.b. burro

Preparazione

Come fare la Pasta al forno con verdure

Pasta al forno con verdure - P1
Pasta al forno con verdure - P2

Iniziate preparando la besciamella: scaldate il latte in un pentolino insieme a sale, pepe e abbondante noce moscata. In una casseruola fate fondere il burro, aggiungete la farina in un sol colpo e mescolate energicamente con una frusta a mano [1]. Fate quindi cuocere questa base, ovvero il roux, per 5 minuti. 
A questo punto unite al roux il latte a filo e, senza mai smettere di mescolare, fate cuocere la  besciamella per 5 minuti: vedrete che si addenserà. [2]

Pasta al forno con verdure - P3
Pasta al forno con verdure - P4

Dedicatevi ora alle verdure: tagliate a piccoli cubetti le carote e i peperoni, metteteli in una ampia padella con due cucchiai di olio e l'aglio [3]. Salate, coprite con il coperchio e fate cuocere a fiamma vivace per 5 minuti. 
Tagliate nel frattempo a cubetti anche le zucchine e dividete a metà i pomodorini. Aggiungete il tutto in padella unendo anche i piselli, coprite e fate cuocere altri 5 minuti: le verdure devono risultare appena cotte, non disfate [4]. Profumate con il basilico sminuzzato, eliminate l'aglio e fate raffreddare.

Pasta al forno con verdure - P5
Pasta al forno con verdure - P6

Mentre le verdure raffreddano fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente, fermatene la cottura sotto acqua fredda e versatela in una terrina. Aggiungete ora tutte le verdure e regolate di sale e pepe. [5]
Unite la besciamella, 100 g di cubetti di provolone e le punte degli asparagi crude: mescolate delicatamente. [6]

Pasta al forno con verdure - P7
Pasta al forno con verdure - P8

Versate il tutto in una pirofila oliata e completate con il parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro [7]. Sigillate con alluminio e fate cuocere in forno già caldo in modalità statica a 180 °C per 30 minuti. 
Eliminate l'alluminio, completate con il restante formaggio, alzate la temperatura a 220 °C e proseguite la cottura per ulteriori 10 minuti. Fate gratinare sotto il grill per 3 minuti e servite subito la vostra pasta al forno alle verdure calda e con un cuore morbido e filante! [8]

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 64, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    La pasta al forno con verdure si conserva in frigorifero  per 3 giorni sigillata con pellicola alimentare, stagnola o in un contenitore ermetico.
    Potete congelarla sia cotta che cruda! Nel primo caso dovrete omettere però l'ultimo passaggio della gratinatura che va riservato per il momento in cui effettivamente consumerete la pasta.

    Il segreto e il consiglio più importante per avere una pasta al forno con una bella superficie dorata e un cuore morbido e filante, è farla cuocere perfettamente sigillata con alluminio per la prima mezz'ora. Se infatti la si fa cuocere scoperta fin dall'inizio, il risultato sarà più secco, meno invitante e decisamente meno buono.

    Che fare con il resto delle verdure pulite avanzate? Usarle per una sana e colorata padellata di verdure miste vien da sé come pensiero! Sarà il contorno perfetto per accompagnare carne o pesce il giorno successivo! Un'altra alternativa gustosissima è la ratatouille!   

    VARIANTI
    Potete variare il tipo di formaggio in base al vostro gusto personale: provola, mozzarella, mozzarelline ciliegine, scamorza bianca o affumicata, caciotta, fontina sono tutte validissime alternative al provolone!  
    Se invece non volete usare il formaggio, potete decidere di ometterlo dando in compenso una nota di gusto estiva unendo al condimento del tonno!

    Potete rendere questo piatto ancora più gustoso unendo dei cubetti di speck o di prosciutto.

    Questa tipologia di pasta al forno è perfetta per tutte le stagioni: basterà cambiare verdure a seconda della stagionalità di ognuna! 

    Per quale occasione

    Cuciniamo la pasta al forno vegetariana per un pranzo domenicale in famiglia, oppure per una cena sfiziosa con gli amici.
    Tiepida, è perfetta anche per un pic-nic o una gita fuori porta.

    Vino da abbinare

    Accompagniamo il piatto con un Pinot Grigio del Collio, o un rosso Grignolino che, essendo poco astringente, non sovrasta il gusto delicato delle verdure ma lo esalta.

    La video ricetta del giorno