Panini per hamburger senza glutine

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 24
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Media
Porzioni 4
Costo Basso

I panini per hamburger senza glutine sono perfetti da preparare in previsione di una cena con amici celiaci: perché rinunciare ad un buon panino fatto in casa, molto più sano e gustoso rispetto a quello confezionato?

La preparazione non è difficile: anche chi usa per la prima volta le farine senza glutine potrà destreggiarsi senza problema, seguendo passo passo la nostra ricetta. Si tratta di un "impasto no-knead", proprio come quello usato nel nostro pane senza glutine e nella pizza senza glutine: non ci sarà quindi bisogno di impastare a mano, perché tutti gli ingredienti vengono miscelati in una boule. Servirà solo un po' di manualità nel fare le pieghe, per avere un prodotto finale eccellente!

I punti forti di questi panini gluten free sono il loro profumo e la loro morbidezza: una volta messi in forno inizieranno a gonfiarsi, raddoppiando di volume e rilasciando nell'aria un profumo da far venire l'acquolina in bocca anche a chi non è celiaco. 

Gli ingredienti per prepararli sono gli stessi dei panini classici con glutine, basta sostituire la classica farina 00 con i mix appositi che non lo contengono.

Noi li abbiamo spennellati con tuorlo e latte e decorati con semi di sesamo: questa operazione è utile per conferire al panino un colore dorato e renderlo più accattivante. 

Categoria: Pane

200 g di Schär Mix It 200 g di Schär Mix It
100 g Nutrifree Multiuso 100 g Nutrifree Multiuso
zucchero 4 g di zucchero
sale 7 g di sale
burro 40 g di burro
lievito di birra 6 g di lievito di birra fresco
latte 125 g latte tiepido
acqua 125 g acqua tiepida
PER LA FINITURA PER LA FINITURA
tuorlo un tuorlo
latte 30 ml di latte
semi di sesamo q.b. semi di sesamo

Preparazione

Come fare i Panini per hamburger senza glutine

Panini per hamburger senza glutine - Step1
Panini per hamburger senza glutine - Step2

Per preparare i panini per hamburger senza glutine intiepidiamo il latte e uniamolo all'acqua. Aggiungiamo lo zucchero e il lievito sbriciolato [1]. Mischiamo per bene per far sciogliere gli ingredienti. In un'altra boule setacciamo le due farine per evitare che si formino grumi [2]. Questa operazione è molto importante, perché non utilizzando l'impastatrice, la farina Nutrifree tende a volte a formare dei piccoli grumi.

Panini per hamburger senza glutine - Step3
Panini per hamburger senza glutine - Step4

Aggiungiamo i liquidi a filo continuando a mescolare [3] e quando sono stati incorporati completamente uniamo il burro ammorbidito e mescoliamo [4] per integrarlo. L'impasto deve avere la consistenza di un gelato ed essere senza grumi. Uniamo anche il sale e mescoliamo con vigore.

Panini per hamburger senza glutine - Step5
Panini per hamburger senza glutine - Step6

Copriamo la boule con pellicola trasparente [5] e lasciamo lievitare fuori frigo per almeno 4 ore. Trascorso il tempo, l'impasto sarà raddoppiato di volume [6] e molto soffice. 

Panini per hamburger senza glutine - Step7
Panini per hamburger senza glutine - Step8

Spargiamo della farina di riso sul piano di lavoro, prendiamo l'impasto e lavoriamo nelle mani. Sarà leggermente appiccicoso, aiutiamoci con della farina per lavorarlo. Con le nostre dosi abbiamo ottenuto 4 panini, ma eventualmente si possono fare più piccoli o più grossi. Prendiamo un pezzo d'impasto e spianiamolo leggermente con le dita [7] dopodiché richiudiamo all'interno tutti lembi [8]

Panini per hamburger senza glutine - Step9
Panini per hamburger senza glutine - Step10

uno ad uno [9], giriamo sotto la parte con le chiusure e lavoriamo il panetto tra le mani, molto delicatamente, cercando di dargli una forma tonda e gonfia [10]. Se necessario infariniamoli, per lavorarli meglio. Questa operazione è chiamata pirlatura.

Panini per hamburger senza glutine - Step11
Panini per hamburger senza glutine - Step12

Disponiamo i panini su una teglia coperta da carta da forno [11] e lasciamoli riposare un'ora a temperatura ambiente. Quando hanno raddoppiato il volume, uniamo in una ciotola il tuorlo d'uovo con il latte e spennelliamoli e cospargiamoli con semi di sesamo [12]. Cuociamo i panini in forno ventilato a 180° per 20-25 minuti (per lo statico servirà qualche minuto in più). Lasciamoli raffreddare prima di tagliarli e farcirli.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 24, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Se utilizziamo l'impastatrice il procedimento è il medesimo: mettiamo nella ciotola le farine e pian piano aggiungiamo i liquidi continuando a mescolare. 

    L'impasto lievitato avrà la consistenza molto morbida: ricordatevi che in base alla farina scelta ci sarà bisogno di aggiungere più o meno liquido. La nostra ricetta prevede l'utilizzo di quelle farine indicate negli ingredienti, altri tipi potrebbero richiedere di bilanciare la parte liquida.

    Ricordatevi che in cottura raddoppieranno il loro volume: regolatevi quindi in anticipo sulla misura da dargli.

    Potete utilizzare anche semi di papavero, per un gusto più intenso.

    Per quale occasione

    Per una cena tra amici

    Potrebbero interessarti anche