Pancake in bottiglia

Un metodo velocissimo e pratico per preparare la colazione senza sporcare tutta la cucina: i Pancake in bottiglia! Segui i nostri consigli
4,2/5 Vota
Su un totale di voti: 18
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Un metodo velocissimo e pratico per preparare la colazione senza sporcare tutta la cucina: i Pancake in bottiglia!

Con l'aiuto di un imbuto si inseriscono tutti gli ingredienti in una bottiglia, si agita energicamente e infine, versando il composto ottenuto poco per volta in padella, si cuoce!
Facile vero?

Con questo procedimento anche i più pigri, avranno voglia di preparare soffici e golosi pancake per iniziare la giornata con la giusta dose di buon umore.
Inoltre possiamo utilizzare questo metodo anche per altre varianti come golosi pancake al cacao o quelli con farina d'avena!

Ecco come fare!

Categoria: Dolci

zucchero 50 g di zucchero semolato
farina 00 200 g di farina 00
lievito 3-4 g di lievito per dolci
latte 250 ml di latte
uovo 1 uovo

Preparazione

Come fare i pancake in bottiglia

Per preparare i pancake con questo metodo ci occorrono una bottiglia e un imbuto.

Il procedimento è davvero semplicissimo: versiamo tutti gli ingredienti in polvere nella bottiglia, aggiungiamo poi il latte (meglio se a temperatura ambiente) e infine l'uovo.

A questo punto non ci resta che chiudere con il tappo la bottiglia e agitarla in modo energico e vigoroso per un paio di minuti.
Gli ingredienti devono mescolarsi bene e si deve formare un composto senza grumi.

Versiamo una piccola noce di burro in una padella antiaderente e scaldiamola a fuoco dolce.
Quando è calda versiamo direttamente dalla bottiglia un pochino di composto, cercando di ottenere una forma circolare.

Facciamo cuocere ogni pancake per circa 2-3 minuti - si formeranno sulla superficie delle piccole bollicine - quindi giriamolo con una spatola e continuiamo la cottura fino a quando non diventa ben dorato.
Ripetiamo lo stesso procedimento fino ad esaurimento della pastella.

Serviamo i nostri pancake con sciroppo d'acero, nutella o frutta fresca.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 18, Media voti: 4.2

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Se non utilizzate tutta la pastella potete conservare la bottiglia chiusa in frigorifero fino al giorno dopo.

    Per quale occasione

    Per una colazione golosa e ricca!

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche