Ossibuchi con piselli

3,8/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Ossibuchi con piselli
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Gli ossibuchi con piselli sono un secondo piatto sostanzioso perfetto per una cena in famiglia.

Con il sugo che eventualmente avanza si può condire la pasta: ecco quindi come presentare un pranzo completo, manca solo il dolce!

La ricetta si prepara in pochi minuti, giusto il tempo di cuocere gli ossibuchi con gli altri ingredienti. Per un tocco in più è possibile aggiungere una spolverata di peperoncino e servire questo piatto accompagnato con delle fette croccanti di pane casereccio.

Ecco come preparare gli ossibuchi con piselli.

Categoria: Secondi

4 ossi buchi 4 ossi buchi
piselli 400 g di piselli (freschi o congelati)
pomodori pelati 800 g di pomodori pelati
vino bianco 1 bicchiere di vino bianco secco
olio q.b. olio
sale q.b. sale
origano q.b. origano
farina q.b. farina
burro 1 noce di burro

Preparazione

Come fare gli Ossibuchi con piselli

Infarinare gli ossi buchi e tagliuzzare i bordi (cosi non si arricciano) e farli rosolare in poco olio e una noce di burro.
Sfumare col vino bianco e aggiungere i pelati, sale origano e cuocere a fuoco lento per 40 minuti circa.
Unire poi i piselli e portare a cottura.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 4, Media voti: 3.8

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Per un pranzo in famiglia

    Vino da abbinare

    Accompagnamo questo piatto con un bicchiere di barbera.

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche