Seppie con piselli con il Bimby

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 5
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Seppie con piselli con il Bimby
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Le seppie con piselli con il Bimby sono un secondo piatto a base di pesce, realizzato con salsa di pomodoro, seppie, piseli e prezzemolo fresco; da servire per una cena in famiglia o con amici accompagnato con fette di pane tostato o crostini. 

Un piatto senza glutine e senza lattosio, perfetto quindi per celiaci e intolleranti: può essere realizzato in modi diversi, in base ai gusti, e aromatizzato per esempio con del peperoncino, con del concentrato di pomodoro, oppure servito in bianco, sostituendo il pomodoro con del brodo vegetale.

Preparare le seppie con piselli con il Bimby è facilissimo perché tutti gli ingredienti vengono inseriti nel boccale e cotti, mentre ci si può dedicare a fare altro.

Possiamo inoltre utilizzare piselli freschi o surgelati; lo stesso vale per le seppie.

Leggi i nostri consigli e prova a realizzare anche tu le seppie con piselli con il Bimby!

Categoria: Secondi piatti con il Bimby

450 g di seppioline già pulite 450 g di seppioline già pulite
piselli 200 g di piselli surgelati
vino bianco 1 bicchiere di vino bianco
olio 20 g di olio extravergine di oliva
aglio 1/2 spicchio di aglio
pomodoro 60 g di salsa di pomodoro
prezzemolo q.b. prezzemolo fresco
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare le Seppie con piselli con il Bimby

Nel boccale inseriamo l'aglio e il prezzemolo e tritiamo per 5 secondi velocità 7 e mettiamone da parte la metà.

Aggiungiamo nel boccale l'olio e lasciamolo rosolare per 2 minuti 100 gradi a velocità 1; uniamo le seppie e facciamo insaporire a temperatura Varoma antiorario per 5 minuti velocità soft.

Sfumiamo con il vino e cuociamo per altri 5 minuti Varoma antiorario velocità soft.

Aggiungiamo la salsa di pomodoro, il sale e il pepe e cuociamo temperatura Varoma antiorario 25 minuti velocità soft.

A metà cottura aggiungiamo i piselli.

Finita la cottura aggiungiamo il prezzemolo tritato messo da parte.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 5, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Conserviamo le seppie con piselli in frigorifero, in un contenitore ermetico di vetro, per un giorno.

    Se abbiamo utilizzato ingredienti freschi e non congelati, possiamo tranquillamente congelare il piatto.

    Per quale occasione

    Per un pranzo in famiglia.

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche