Spezzatino con piselli

Lo spezzatino con piselli è un secondo piatto di carne gustoso e saporito. Perfetto da preparare in primavera, approfittando dei piselli freschi di stagione.
4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 43
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 180 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Medio

Lo spezzatino con piselli è un secondo piatto saporito e gustoso ed è perfetto da preparare durante la primavera, approfittando dei piselli freschi di stagione che regaleranno alla pietanza una marcia in più!

La ricetta non è difficile e non presenta particolari criticità, tuttavia è necessario avere pazienza: il segreto per avere una carne sugosa e morbida, tanto da sciogliersi in bocca, è una cottura prolungata a fuoco molto dolce.

Per preparare lo spezzatino con piselli dovrete infatti calcolare almeno 2 ore di cottura, che però possono divenire anche 3 in relazione alla tenerezza della carne.
Dopo 2 ore dovrete verificare la cottura semplicemente inserendo una forchetta in un cubetto di carne: se questo è morbido allora è il momento di aggiungere i piselli! In caso contrario dovrete prolungare la cottura per altri 30 minuti e verificare nuovamente.

Se volete velocizzarvi, l'unico modo per ottenere comunque un piatto impeccabile è fare ausilio della pentola a pressione: i tempi in questo caso si dimezzano!
Il sughino che si crea durane la preparazione è morbido e avvolgente e chiama a gran voce una buona e fragrante fetta di pane fresco: la scarpetta qui è d'obbligo!

Categoria: Secondi

600 g di manzo o vitello a cubetti 600 g di manzo o vitello a cubetti
farina q.b. farina
cipolla 1/4 di cipolla dorata
sedano 1 costa di sedano
carota 1 carota piccola
aglio 1 spicchio d' aglio
alloro 1 foglia di alloro
vino bianco 120 ml di vino bianco secco o rosato
brodo di carne 500 ml circa di brodo di carne
piselli 350 g di piselli sgranati (freschi o surgelati)
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Preparazione

Come fare lo Spezzatino di vitello con piselli

Spezzatino con piselli - P1
Spezzatino con piselli - P2

Pulite sedano, carota e cipolla, quindi passatele al tritatutto ottenendo un trito abbastanza grossolano [1].
 Infarinate molto bene i cubetti di carne, quindi eliminate la farina in eccesso spostando i singoli cubetti su un piatto [2].

Spezzatino con piselli - P3
Spezzatino con piselli - P4

Sigillate ora la carne rosolandola bene da ogni lato per 10 minuti a fuoco vivo in una casseruola insieme all'olio e allo spicchio d'aglio [3].
Salate, pepate, unite l'alloro e il trito di verdure alla carne: fate insaporire per altri 5 minuti [4].

Spezzatino con piselli - P5
Spezzatino con piselli - P6

Bagnate con il vino, sfumate e mescolate bene [5].
Aggiungete a questo punto 150 ml circa di brodo caldo e cuocete lo spezzatino per almeno 2 ore [6], coperto, a fuoco dolce: mescolate di tanto in tanto e, circa a metà cottura, unite altri 150 di brodo così che la carne rimanga coperta e possa intenerirsi.

Spezzatino con piselli - P7
Spezzatino con piselli - P8

Aggiungete i piselli, altri 100 - 150 ml di brodo e cuocete altri 15 minuti [7].
Togliete il coperchio e terminate la cottura a fiamma viva per ulteriori 5 minuti [8]. Servite lo spezzatino con piselli caldo.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 43, Media voti: 4.4

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Potete servire lo spezzatino con piselli con del riso pilaf, con una fumante polenta, classica o taragna o con purè di patate per far in modo di godere appieno della morbidezza del sugo che si crea durante la cottura.
    Potete utilizzare piselli sia freschi che congelati così da poter preparare questo piatto in ogni stagione: se usate i piselli congelati, abbiate l'accortezza di farli scongelare previamente.
    Consiglio di utilizzare piselli grandi per questa ricetta, tuttavia, se usate i pisellini fini, dovete tenere in conto che i tempi di cottura saranno di 6-10 minuti massimo per fare in modo che non si sfaldino e rimangano integri.

    Lo spezzatino con piselli si conserva in frigorifero chiuso ermeticamente in un contenitore preferibilmente di vetro per 2 giorni. Si può congelare e va scongelato in frigorifero per una notte prima di farlo riscaldare.

    Potete rendere ancora più ricco e gustoso lo spezzatino unendo delle patate a cubetti nell'ultima mezz'ora di cottura, prima di aggiungere i piselli.
    Potete decidere di aggiungere anche qualche pomodoro sminuzzato (insieme al trito di sedano, carota e cipolla) oppure arricchire il gusto con un bicchiere di salsa di pomodoro.
    Potete infine scegliere di bagnare lo spezzatino con vino rosso o con una birra chiara al posto del vino bianco.

    Per quale occasione

    Ottimo come piatto caldo per ogni occasione, anche per il pranzo domenicale.

    Vino da abbinare

    Questo piatto si accompagna molto bene con un vino rosso robusto e deciso.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche