Negroni

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 5 min
Difficoltà Facile
Porzioni 1
Costo Basso

Un cocktail made in Italy davvero molto amato e apprezzato per aperitivi e dopocena: il Negroni è un drink dal sapore deciso e profumato.

A base di gin, Vermouth rosso e bitter Campari, mescolati in parti uguali e serviti con ghiaccio e una fetta d'arancia nel tipico bicchiere basso.

Il suo nome deriva dal conte Camillo Negroni che possiamo dire l'abbia inventato.
Un personaggio cosmopolita che al ritorno a Firenze dopo numerosi viaggi a Londra, nel 1919 chiese al barman Scarselli del Caffè Casoni di aggiungere un po' di Gin al suo solito drink, ovvero il Milano-Torino preparato proprio con Vermouth rosso e bitter Campari.
Il suo solito divenne quindi il nosto Negroni.

Proviamo a prepararlo?

Molti lo trovano un po' forte e preferiscono optare cocktail più leggeri come l'Americano o lo Spritz.

Categoria: Aperitivi alcolici

gin 30 ml di gin
30 ml di bitter Campari (o Martini) 30 ml di bitter Campari (o Martini)
30 ml di Vermouth rosso 30 ml di Vermouth rosso
arancia 1 fetta d' arancia

Preparazione

Come fare il cocktail Negroni

Per servire questo cocktail scegliamo un bicchiere tumbler basso.
Le proporzioni sono 1/3 di ogni ingrediente in perfetto equilibrio: potete dosarli a parte o utilizzare uno strumento da veri barman professionisti ovvero il jigger.

Versate il bitter Campari o Martini, poi il Vermouth rosso e infine il gin.

Aggiungete qualche cubetto di ghiaccio, mescolate e guarnite il bicchiere con una fetta d'arancia che completa il mix di sapori.

Servite subito!

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 4, Media voti: 5

    Torna alla Ricetta

    Potrebbero interessarti anche